FUTSALSPORT

Un Napoli Futsal rimaneggiato espugna Verona e balza al sesto posto

Il Napoli scala posizioni in classifica, conserva l’imbattibilità e balza al sesto posto con la terza vittoria in campionato, sempre in trasferta. Contro il fanalino di coda Verona, Colini deve rinunciare a Mancuso, Ercolessi, capitan Perugino e allo squalificato De Luca.

Nel primo tempo subito un’occasione per Salas che al primo giro di lancette stampa il destro sotto la traversa. Ancora un’incursione del Cholito con uscita di Ricordi che quasi sorprende Bellobuono con una gran conclusione dalla sua porta. Napoli determinato con Borruto che trova l’opposizione del portiere avversario, De Simone si allunga troppo il pallone, sempre l’argentino impensierisce l’Olimpia con una rasoiata velenosa. Poi Lukaian calcia due volte verso la porta azzurra, ma non è fortunato. Gol del vantaggio targato Arillo, primo della stagione con scavetto su passaggio a rimorchio di Pesk. Lukaian è ancora pericoloso, Arillo si divora il 2 a 0 da pochi metri, Portinari calcia sul fondo. Prima dell’intervallo Borruto e Arillo sono imprecisi con altre due conclusioni, il destro di Giannattasio s’infrange sul portiere azzurro, ma a 30″ dalla sirena Santos indovina l’incrocio per il pari veronese.

Nella ripresa Pesk, con la complicità di una deviazione di Lukaian porta gli azzurri di nuovo avanti, il Napoli prova ad allungare con Pesk e Galletto, il gol dell’1 a 3 nasce da un corner di Salas e puntata di Arillo. Doppietta per lui che quasi diventa tripletta su un’altra ghiotta palla gol sciupata da pochi passi. Gli azzurri non rischiano nulla, nel finale l’Olimpia va vicina al gol del 2 a 3 ma Bellobuono è attento. Attilio Arillo felice al termine del match: “Molto felice per aver segnato, ma soprattutto per la vittoria. Abbiamo tante assenze, questa però è una squadra che deve vincere, sappiamo l’importanza della maglia che indossiamo e giocheremo sempre così”.

OLIMPIA VERONA-NAPOLI FUTSAL  1-3  (1-1 p.t.)

OLIMPIA VERONA: Ricordi, Rocha, Jorge Santos, Ugas, Lukaian, Mazzoni, Portinari, Nardi, Citraro, Giannattasio, Portuga, El Aafi. All. Castagna

NAPOLI FUTSAL: Bellobuono, Arillo, Salas, Duarte, Pesk, Caio, Iannelli, Attanasio, Perugino, Galletto, De Simone, Borruto. All. Colini

MARCATORI: 10’42” p.t. Arillo (N), 19’24” Jorge Santos (O), 3’24” s.t. aut. Lukaian (O), 10’24” Arillo (N)

AMMONITI: Arillo (N), De Simone (N)

ARBITRI: Davide Plutino (Reggio Emilia), Ivo Colangeli (Aprilia) CRONO: Martina Piccolo (Padova)

Mostra di più

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio