SPORT

TORINO-NAPOLI: diretta testuale ore 15:00

TORINO   0 – 1  NAPOLI

– premere F5 per aggiornare la diretta –

Cronaca testuale dell’incontro, minuto per minuto

Classifica già stabilita, Champions in cassaforte, ma desiderio di chiudere alla grande questa stagione calcistica e staccare definitivamente la Juventus e blindare il terzo posto: questo è il leitmotiv  dell’odierna giornata, 36^ di Serie A.
La diretta testuale sarà disponibile su questa pagina a partire dalle ore 14:55.
Ecco le formazioni ufficiali che scenderanno in campo:

 

TORINO (3-4-2-1): Berisha (1); Izzo (5), Bremer (3), Rodriguez (13); Singo (17), Ricci (28), Mandragora (38), Vojvoda (27); Brekalo (14), Praet (22); Belotti (9)
Allenatore: Ivan JURIC
NAPOLI (4-2-3-1): Ospina (25); Di Lorenzo (22), Rrahmani (13), Koulibaly (26), Mario Rui (6); Fabian Ruiz (8), Anguissa (99); Lozano (11), Mertens (14), Insigne (24); Osimhen (9)
Allenatore: Luciano SPALLETTI
Arbitro: Alessandro PRONTERA di Bologna 

 


 

Completato il riscaldamento, tutto pronto per il primo match di questo sabato dove alle 15:00 allo Stadio Olimpico Grande Torino, sono pronte ad entrare in campo Torino-Napoli.
Il Napoli indossa una maglia azzurra e pantaloncino bianco, il Torino è in completo rosso.
PRIMO TEMPO

 

0′ – si parte, batte il primo pallone la squadra di Spalletti
3′ – nessuna emozione in queste prime fasi di gioco, le squadre si studiano
7′ – primo lancio di Mertens verso Osimhen, anticipato da Berisha
8′ – primo tiro di Belotti di testa verso l’angolo alla destra di Ospina, e bella parata del portiere del Napoli. Primo squillo di tromba dopo l’inizio soporifero dell’incontro
9′ – uno-due Mertens-Osimhen intercettato prima che la palla di ritorno giungesse al belga
10′ – prima conclusione di esterno del limite di Anguissa, poco distante dal primo palo
11′ – traversone di Lozano, velo di Osimhen e Ricci intercetta, bloccando l’arrivo di Mertens
13′ – gioco interrotto per soccorrere Lozano; calcio di punizione per il Napoli
14′ – tiro di destro di Osimhen ad incrocio, ma Berisha è ben piazzato e blocca senza alcuna difficoltà
18′ – scontro di testa tra Osimhen e Bremer a centrocampo, nessun intervento degli staff medici
20′ – punizione dal limite per il Napoli, per un atterramento di Koulibaly partito da centrocampo ed inseguito da Belotti
21′ – batte la punizione Mertens, ma la barriera devia in angolo, un pallone indirizzato all’incrocio dei pali e di poco fuori sopra la traversa. Sul corner successivo il traversone di Insigne vede i difensori del Toro che allontanano di testa
24′ – colpo di testa da centro area di Insigne su assist di Lozano, ma il capitano non imprime forza e Berisha blocca con facilità
31′ – tiro di Osimhen e Berisha devia in angolo
32′ – dalla bandierina Insigne, colpo di testa di Anguissa e palla tra le braccia di Berisha
34′ – calcio d’angolo per il Torino; la difesa azzurra libera
38′ – Belotti in profondità per Praet, Ospina lo anticipa a terra in uscita
41′ – triangolo Fabian Ruiz-Mertens, ma il belga è anticipato prima del tiro
44′ – calcio d’angolo per il Torino che vede deviato in angolo da Koulibaly un tiro di Belotti. Sul corner successivo nella di fatto
45′ – finisce il primo tempo senza che venga concesso alcun minuto di recupero. Torino-Napoli 0-0 nella prima frazione di gioco. Tanto palleggio, non divertentissima, poche conclusioni nello specchio di porta. Ci attendiamo un secondo tempo più avvincente
SECONDO TEMPO
45′ – si riprende senza alcuna sostituzione effettuata nell’intervallo. Palla al Toro
45′ – subito pericoloso il Torino con palla in angolo su tiro sbilenco di Praet
46′ – dalla bandierina Rodriguez, ma la difesa di Spalletti allontana
48′ – gioco interrotto per soccorrere Osimhen toccato duro a centrocampo da Rodriguez in un contrasto aereo: staff medico sul terreno di gioco
50′ – tiro di Mertens dal limite e palla che sorvola il montante
52′ – calcio d’angolo per il Torino. Traversone in area e deviazione di testa di Osimhen
52′ – ammonito Mertens per fallo di mano del belga che colpisce con il gomito il tiro di Singo. Punizione dal limite per il Torino
54′ – calcio di punizione di Mandragora che scivola nel momento di calciare e palla comoda per Ospina
54′ – ammonito Vojvoda per fallo su Ospina
55′ – ammonito Lozano per fallo su Berisha
58′ – calcio di rigore per il Napoli per atterramento in area di Mertens. Dal dischetto Insigne
60′ – Berisha devia in angolo il tiro dal dischetto di Insigne. Occasione sciupata per il Napoli, ma sicuramente non era spregevole ed angolata la conclusione del capitano, ma ottima la parata del portiere torinese che ha intuito l’angolo e lasciato il risultato a reti inviolate
63′ – conclusione di Praet e parata di Ospina
64′ – Insigne viene murato da Izzo nel momento del tiro
65′ – entra Pobega (4) ed esce Mandragora
65′ – entra Linetty (77) ed esce Ricci
65′ – entra Ansaldi (15) ed esce Vojvoda
67′ – tiro rasoterra ad incrocio di Belotti e pallone che fa la barba al secondo palo. Vicinissimo al vantaggio il Torino
68′ – entra Politano ed esce Lozano
68′ – entra Zielinski (20) ed esce Mertens
69 ‘ – calcio d’angolo per il Torino
69′ – entra Djidji (26) ed esce Izzo
70′ – traversone dalla bandierina e conclusione sul fondo
73′ – di Fabian Ruiz dal limite con il pallone che passa sotto la schiena di Berisha. Torino 0 – Napoli 1
75′ – colpo involontario al volto di Belotti ad opera di Koulibaly
77′ – entra Elmas (7) ed esce Insigne
77′ – entra Lobotka (68) ed esce Fabian Ruiz, autore del momentaneo vantaggio azzurro
79′ – ammonito Singo che spinge vistosamente Zielinski
81′ – entra Pellegri (64) ed esce Brekalo
83′ – tiro di Pobega all’esterno della rete
86′ – calcio d’angolo per il Napoli. Politano dalla bandierina, traversone al centro, ma nulla di fatto
87′ – punizione dal limite per il Torino. Belotti al tiro che raggira la barriera, ma Ospina blocca a terra. Sempre attento il portiere colombiano del Napoli
89′ – calcio d’angolo per il Torino. Traversone al centro ed uscita di Ospina che blocca in alto
90′ – concessi 5′ di recupero dall’arbitro Prontera
90’+2′ – entra Petagna (37) ed esce uno stremato Osimhen
90′ + 5′ – ammonito Elmas per fallo da tergo su Belotti
90′ + 6′ – triplice fischio dell’arbitro e tre punti per il Napoli che si mettono a più quattro dalla Juventus, blindando il terzo posto a due giornate dalla fine. Dodicesima vittoria per gli uomini di Spalletti lontano dallo Stadio Diego Armando Maradona, ed ancora rammarico per quei punti buttati in casa e che avrebbero potuto tenere acceso il sogno chiamato scudetto.
E con oggi è tutto, grazie per averci scelto e buon sabato a Tutti.
Mostra di più

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button