CALCIO NAPOLISPORT

ROMA-NAPOLI: diretta testuale ore 20:45

ROMA   2 – 0   NAPOLI

– premere F5 per aggiornare la diretta –

Cronaca testuale dell’incontro, minuto per minuto

Il match clou che chiede la 17^ Giornata di Campionato di Serie A, si gioca stasera all’Olimpico di Roma, dove il Napoli, reduce dalla cocente sconfitta ed eliminazione dalla Coppa Italia, incontra i giallorossi di Mourinho, reduci anch’essi da una serie di risultati poco edificanti, l’ultima la sconfitta esterna in casa del Bologna.
Una partita che per entrambe le squadre vorrà dire molto e che dovrebbe assicurare un buon spettacolo agonistico.
L’incontro sarà trasmesso da DAZN mentre la nostra diretta testuale avrà inizio, come di consuetudine, 5′ prima dell’inizio della partita.

 

 

Ecco le formazioni ufficiali che scenderanno in campo :
ROMA (3-5-2): Rui Patricio; Mancini (23), Llorente (14), Ndicka (5); Kristensen (43), Cristante (4), Paredes (16), Bove (52), Zalewski (59); Lukaku (90), Belotti (11)
Allenatore: José MOURINHO
NAPOLI (4-3-3): Meret (1); Di Lorenzo (22), Rrahmani (13), Juan Jesus (5), Mario Rui (3); Anguissa (99), Lobotka (68), Zielinski (22); Politano (21), Osimhen (9); Kvaratskhelia (77)
Allenatore: Walter MAZZARRI
Arbitro: COLOMBO della Sezione di Como

 

Punti pesanti in palio all’Olimpico di Roma, dove fra pochi minuti avrà inizio il posticipo serale della 17^ giornata.
Buona sera amici di webTV 1 e benvenuti alla nostra diretta testuale.
Le squadre dopo la consueta fase di riscaldamento, sono rientrate negli spogliatoi e fra pochi minuti avrà inizio l’incontro.
Ci siamo. Le squadre fanno il loro ingresso in campo. Il Napoli è con la consueta casacca azzurra e pantaloncino bianco, la Roma è con un completo rosso.

 

PRIMO TEMPO
0′ – batte il calcio d’inizio la squadra azzurra, che dalla nostra postazione attacca da destra verso sinistra
3′ – buona chiusura di Mario Rui su Kristensen
5′ – gioco interrotto, toccato duro Osimhen dal numero 5,  Ndicka
7′ – punizione dalla trequarti per la Roma. Traversone in area e Zielinski di testa allontana in fallo laterale
9′ – il Napoli è nella metà campo avversaria
12′ – traversone in area di Politano troppo lungo per Osimhen
14′ – primo calcio d’angolo dell’incontro per la Roma con pallone mandato in corner da Rrahmani, che nello scontro di gioco rimane a terra. Ingresso dello staff sanitario in campo
16′ – dalla bandierina Paredes. Traversone in area e dopo un flipper di colpi di testa, la palla viene definitivamente allontana da Osimhen
17′ – tiro di Cristante dal limite sopra la traversa
18′ – conclusione di Bove a completamento di una ripartenza, con il pallone che scheggia la parte superiore del montante. Prima occasione dell’incontro per i giallorossi
20′ – salvataggio di Meret che d’istinto devia una conclusione ravvicinata, a botta sicura, di Bove, servito al centro da Belotti che aveva superato Rrahmani. Una rete già fatta è stata evitata dal portiere azzurro
22′ – uscita di Meret che anticipa Lukaku fuori dai pali e mette in fallo laterale
23′ – gioco interrotto ed intervento dei sanitari per soccorrere Di Lorenzo, colpito in uno scontro di gioco
25′ – calcio di punizione per la Roma. Traversone in area, respinta della difesa azzurra e conclusione alle stelle di Bove che impedisce la ripartenza agli azzurri
28′ – ammonito Mario Rui per un fallo su Belotti
28′ – ammonito Paredes per un fallo precedente non fischiato dall’arbitro per l’applicazione della norma del vantaggio
31′ – ammonito in panchina Walter Mazzarri per proteste
32′ – ammonito Kristensen per gomitata su Kvaratskhelia
33′ – ancora una interruzione di gioco ed intervento dei sanitari in campo
35′ – manata sul volto di Osimhen in area di rigore, ma per l’arbitro e per il VAR non ci sono gli estremi del calcio di rigore. Il centravanti azzurro a terra
37′ – calcio d’angolo per la Roma. Traversone in area e colpo di testa di Rrahmani a liberare
38′ – ammonito Cristante per fallo su Kvaratskhelia
38′ – ammonito Mourinho per proteste
40′ – punizione per il Napoli da posizione defilata, traversone in area, rovesciata di Osimhen e non riesce il colpo di tacco di Anguissa per indirizzare il pallone in porta. La palla si perde sul fondo
45′ – assegnati 4′ di recupero
47′ – Kvaratskhelia supera Kristensen e mette al centro, ma Llorente è attento e spazza
48′ – possesso palla degli azzurri nella metà campo giallorossa. Il Napoli cerca dei  varchi per affondare
49′ – si chiude la prima frazione di gioco
Partita intensa, molto tesa, avara di reti.  Sei cartellini gialli sventolati da Colombo, una traversa scheggiata da Bove e un miracolo di Meret. Vediamo adesso, cosa ci riserva il secondo tempo.

 

SECONDO TEMPO
45′ – si riparte con il pallone ai padroni di casa
47′ – primo affondo del Napoli con una conclusione dal limite di Zielinski, bloccaya a terra da Rui Patricio
51′ – murata la conclusione di Lukaku e ribattuta da Di Lorenzo la successiva conclusione di Zalewski
54′ – conclusione centrale di Kvaratskhelia e parata di Rui Patricio che blocca
55′ – entra Cajuste (24) ed esce Lobotka, sofferente per problemi muscolari
57′ – conclusione dal limite di Cajuste, ribattuta dal muro giallorosso
60′ – ammonito Belotti per gioco pericoloso; tentativo di rovesciata in area, colpendo Di Lorenzo
62′ – ammonito Juan Jesus per fallo su Belotti
62′ – calcio d’angolo per la Roma che si perde sul fondo
64′ – violenta conclusione dal 25 metri di Bove che si perde sul fondo, con pallone che sorvola abbondantemente la traversa
66′ – espulso Politano per gallo di reazione su Zalewski che lo aveva trattenuto
66′ – ammonito Zalewski
67′ – il Napoli è in dieci
72′ – entra El Shaarawy (92) ed esce Zalewski
72′ – entra Azmoun (17) ed esce Paredes
72′ – entra Pellegrini (7) ed esce Belotti
73′ – ammonito Osimhen
74′ – conclusione da Lukaku all’esterno della rete
75′ – entra Celik (19) ed esce Kristensen
76′ – GOL del neo-entrato Pellegrini che spalle alla porta, in semirovesciata insacca nella porta dell’immobile Meret. La Roma è in vantaggio. ROMA 1 –  NAPOLI  0
79′ – punizione dalla trequarti per il Napoli. Traversone in area molto pericoloso di Zielinski, ma nessuna testa azzurra è all’appuntamento e l’azione sfuma
80′ – entra Zerbin ed esce Mario Rui
81′ – ammonito El Shaarawy per fallo su DiLorenzo
84′ – Meret nega il raddoppio a Lukaku e con la mano di richiamo salva la porta degli azzurri. Palla in angolo. Sul corner successivo la difesa azzurra allontana la sfera
85′ – doppia ammonizione, per fallo su El Shaarawy ed espulso Osimhen. Il Napoli è in 9
87′ – entra Raspadori (81) ed esce Kvaratskhelia
87′ – entra Gaetano (70) ed esce Zielisnki
87′ – entra Natan (3) ed esce Juan Jesus
89′ – Meret salva sui piedi di Pellegrini
90′ – concessi 4′ di recupero
92′ – ancora provvidenziale Meret che di piedi salva su El Shaarawy giunto a tu per tu con il portiere azzurro
92′ – gioco interrotto ed intervento dei sanitari per soccorrere Natan colpito alla spalla. Il Napoli è momentaneamente in otto
95′ – ammonito Azmoun
96′ – GOL di Lukaku. Raddoppio dei giallorossi grazie a un contropiede, con il Napoli generosamente proiettato in avanti in nove, alla ricerca di un pareggio. ROMA 2 – NAPOLI  0
96′ – triplice fischio e fine dell’incontro.
Il Napoli chiude in otto e mezzo, con due espulsi e Natan acciaccato. Risultato bugiardo: Roma 2-Napoli 0.  Gli uomini di Mazzarri, settimi in classifica con 27 punti, vengono superati anche dalla Roma.
E con l’amaro in bocca per il risultato conseguito, Vi salutiamo e ringraziamo per la scelta.
Buona  notte a tutti,
Mostra di più

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio