CALCIO NAPOLISPORT

NAPOLI-MONZA: diretta testuale ore 18:30

NAPOLI   0 – 0   MONZA

– premere F5 per aggiornare la diretta –

Cronaca testuale dell’incontro, minuto per minuto

Al Maradona di Fuorigrotta, stasera alle 18:30 davanti agli spalti da tutto esaurito, si incontrano per la 18^ giornata del Campionato di Serie A, Napoli e Monza, entrambe reduci da sconfitte; il Napoli all’Olimpico contro la Roma, il Monza in casa contro la Fiorentina.
In casa quest’anno il Napoli ha vinto solo tre volte, pareggiando una volta e inanellando ben quattro sconfitte e quest’oggi, ci auguriamo, possa finalmente vedersi la tanta agognata svolta della stagione. Mai dire mai, ma certamente le prime posizioni al momento sembrano irrangiungibili e l’obiettivo prioritario a questo punto della stagione può e deve essere il solo piazzamento in zona Champions.
Qust’oggi scende in campo anche una formazione rimaneggiata, difatti Mazzarri dovrà  fare a meno degli squalificati Osimhen e Politano e di Natan, Olivera e Demme indisponibili, mentre è stato recuperato Lobotka. Ancora in forse Lindstrom. Potrebbe essere schierato in attacco dal primo minuto Zerbin. Comunque a breve staremo a vedere.
L’incontro sarà trasmesso da DAZN mentre la nostra diretta testuale avrà inizio, come di consuetudine, 5′ prima dell’inizio della partita.

 

 

Ecco le formazioni ufficiali che scenderanno in campo :
NAPOLI (4-3-3): Meret (1); Di Lorenzo (22), Rrahmani (13), Juan Jesus (5), Mario Rui (3); Anguissa (99), Lobotka (68), Zielinski (22); Zerbin (23), Raspadori (81); Kvaratskhelia (77)
Allenatore: Walter MAZZARRI
MONZA (3-4-2-1): Di Gregorio (16); Pedro Pereira (13), Caldirola (5), D’Ambrosio(33); Ciurria (84), Akpa Akpro (8), Gagliardini (6), Valentin Carboni (21); Pessina (32), Dany Mota (47); Colombo (9)
Allenatore: Raffaele PALLADINO
Arbitro: Marco DI BELLO di Brindisi
Benvenuti amici di webTV 1, eccoci in postazione per l’ultima diretta testuale del 2023. Un anno dalla doppia faccia, uno scudetto e prestazioni in ombra in queste prime diciotto giornate di campionato.
Comunque oggi un solo risultato è immaginabile, la vittoria e siamo certi che alla fine di questa diretta sarà arrivata.
Le squadre fanno il loro ingresso in campo. Il Napoli si schiera con la classica maglia azzurra e pantaloncino bianco, mentre la squadra ospite è con un completo nero.

 

PRIMO TEMPO
0′ – batte il calcio d’inizio la squadra ospite
2′ – primo affondo del Monza, ma la difesa azzurra è attenta
3′ – prima conclusione dell’incontro di Anguissa dai 25 metri, ma il pallone è smorzato edè facile preda di Di Gregorio
7′ – punizione dalla trequarti per il Napoli. Traversone in area, ma i difensori del Monza liberano
9′ – primo tiro dalla bandierina dell’incontro per il Napoli. Palla corta di Zielinski, traversone in area di Zerbin e conclusione in spaccata di Raspadori che si perde sul fondo
12′ – calcio d’angolo per il Monza a conclusione di una ripartenza e tiro di Pedro Pereira, deviato in angolo. Dalla bandierina il traversone è colpito di testa da un attaccante brianzolo e si perde sul fondo. Primo squillo del Monza
15′ – flipper del pallone in area brianzola, ma Kvaratskhelia ed Anguissa vengono murati nelle rispettive conclusioni
20′  pressing degli azzurri al limite dell’area e palla recuperata per il Napoli
22′ – conclusione dal limite di Anguissa, murata
23′ – sulla ripartenza dal basso, rischia il portiere del Monza sull’attacco di Raspadori, ma riesce a liberarsi del pallone
27′ – sugli sviluppi di una rimessa laterale, Di Gregorio esce anticipando Anguissa
29′  – palleggio prolungato del Monza e qualche fischio dagli spalti
32′ – ammonito Pedro Pereira per trattenuta su Kvaratskhelia
33′ – punizione per il Napoli. Traversone in area e colpo di testa di Raspadori che si perde sul fondo
35′ – proteste del Napoli per un presunto fallo di mani di Gagliardini. L’azione si conclude con un tiro a giro di Kvaratskhelia che sorvola la traversa
37′ – punizione del Napoli nei pressi del fallo laterale. Palla di Zielinski indirizzata a Kvaratskhelia, ma la conclusione del georgiano è murata e si perdel’opportunità per gli azzurri
40′ – doppia occasione per il Napoli. Prima Anguissa da distanza ravvicinata si vede la conclusione respinta da Di Gregorio e tiro successivo di Kvaratskhelia sopra la traversa
42′ – corner per il Napoli. Traversone in area del solito Zielinski, ma nulla di fatto per gli azzurri
43′ – ancora un tiro dalla bandierina per il Napoli; ancora traversone di Zielinski, ma nessun azzurro è pronto all’appuntamento con il pallone
45′ – serpentina di Kvaratskhelia e conclusione dal vertice dell’area di rigore che si perde di un soffio sul fondo
45′ – senza che venga assegnato alcun recupero, Di Bello sancisce la fine del primo tempo, che si conclude
Vicini al gol Anguissa e Kvaratskhelia, ma in entrambi i casi la porta di Di Gregorio è rimasta inviolata.

 

SECONDO TEMPO
entra Birindelli (19) ed esce Pereira
45′ – si riparte con il pallone agli azzurri
47′ – calcio di punizione per il Napoli nei pressi della bandierina per atterramento di Rrahmani
48′ – traversone in area e da buona posizione è lo stesso Rrahmani che di testa manda il pallone sopra la traversa
50′ – ammonito il neo-entrato Birindelli per fallo su Mario Rui
50′ – punizione per il Napoli. Palla in area e conclusione fuori dallo specchio della porta
52′ – conclusione di Raspadori che attraversa tutto lo specchio di porta e si perde in fallo laterale
55′ – parata di Meret che si distende sulla sua destra e blocca una conclusione di
55′ – Di Gregorio dice ancora no a Kvaratskhelia che giunto solo davanti al portiere, vede la sua conclusione parata dal portiere brianzolo
57′ – entra Colpani (28) ed esce Carboni
58′ – ancora un tiro dalla bandierina per il Napoli e sugli sviluppi la palla viene nuovamente respinta in angolo, dal lato opposto. Ma anche con questo ulteriore tiro dalla bandierina, c’è un  nulla di fatto
60′ – gioco interrotto e intervento dei sanitari per soccorrere Akpa Akpro
62′ – entra Bondo (38) ed esce Akpa Akpro
64′ – corner per gli azzurri. Traversone in area e difesa brianzola che libera
66′ – rigore per il Monza per un fallo di mano di
67′ – ammonito per proteste Juan Jesus
67 – ammonito Di Lorenzo
68′ – parata di Meret sulla conclusione di Pessina dal dischetto di rigore. Tiro privo di forza del brianzolo, che consenta a Meret di accartorciarsi sul pallone e bloccarlo
69′ – calcio d’angolo per il Napoli e a conclusione dell’azione, tiro di Kvaratskhelia abbondantemente fuori dallo specchio di porta
70′ – a tu per tu con Di Gregorio, Zerbin, mette il pallone sopra la traversa
71′ – entra Gaetano (70) ed esce Zielinski
71′ – entra Lindstrom (29) ed esce Zerbin
73′ – entra Contini (14) ed esce Meret
73′ – ennesimo tiro dalla bandierina per il Napoli, ma ancora nulla di fatto
76′ – entra Machin (7) ed esce Colombo
76′ – entra Cittadini (46) ed esce D’Ambrosio
76′ – entra
79′ – ammonito Cittadini
79′ – ammonito anche l’allenatore del Monza, Palladino
80′ – ammonito Gaetano
80′ – ammonito Mazzarri
82′ – scintille in campo
82′ – ammonito Bondo
82′ – ammonito Kvaratskhelia per reciproche scorrettezze
82′ – espulso Mazzarri
84′ – entra Simeone (18) ed esce Lobotka
85′ – ancora una conclusione di Kvaratskhelia troppo debole e facile preda del portiere del Monza
89′ – conclusione centrale di Mario Rui dal limite, facile preda di Di Gregorio
90′ – concessi 6′ di recupero
91′ – tiro da posizone ravvicinata di Gaetano e palla respinta in angolo da Di Gregorio. Nulla di fatto sul corner successivo e ripartenza peicolosa del Monza, interrotta da un tocco involontario dell’arbitro
93′ – espulso anche l’allenatore del Monza, Palladino, per proteste reiterate
94′ – pallone scodellato dall’arbitro e segnalati ancora 4′ di gioco
95′ – espulso sulla panchina Maric
97′ – triplice fischio dell’arbitro e conclusione dell’incontro.
Finisce 0 a 0, delusione per gli azzurri e conclusione amara del 2023 per il Napoli che oramai continua a soffrire del male del Maradona, ancora avaro di risultati utili.
Vi salutiamo e vi ringraziamo per la scelta e cogliamo l’occasione per augurare a tutti i nostri visitatori un buon anno.
Buona serata.
Mostra di più

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio