SPORT

Napoli – Genoa: diretta testuale

NAPOLI  6 – 0  GENOA

– premere F5 per aggiornare la diretta –

Bomba d’acqua un’ora prima della gara sullo Stadio San Paolo; tribune allagate ma terreno di gioco con ottimo drenaggio: si gioca.
Un Napoli alla ricerca delle conferme cambia il modulo di gioco schierando dal primo minuto il neo acquisto Osimhen e Meret in porta; il Genoa, invece preoccupato, ha raggiunto solo stamane la città partenopea dopo l’esito dei test che hanno confermato una seconda debole positività per Schone che si è aggiunto all’alt imposto ieri a Perin, anch’egli risultato positivo e che ha comportanto il ritardo dell’incontro, inizialmente previsto per le 15.00.

Terminate le fasi riscaldamento le squadre hanno fatto il loro rientro negli spettatori; nel frattempo comunicate le formazioni ufficiali:

NAPOLI (4-2-3-1): Meret (1); Di Lorenzo (22), Manolas (44), Koulibaly (26), Hysaj (23); Fabian Ruiz (8); Zielinski (20), Lozano (11), Mertens (14), Insigne (24); Osimhen (9)
Allenatore: Gennaro GATTUSO
GENOA  (3-5-2): Marchetti (22); Masiello (55), Goldaniga (5), Biraschi (14); Pellegrini (88), Zajc (16), Badelj (47), Lerager (8), Zappacosta (77); Pjaca (37), Destro (23)
Allenatore: Rolando MARAN

Arbitro: Luca SACCHI di Macerata

 

90′ – triplice fischio dell’arbitro che non concede, giustamente, nessun minuto di recupero. Finisce quì Napoli-Genoa, dove la squadra di Gattuso ha evidenziato sin dalle prime battute una netta superiorità, davanti ad un Genoa che non ha mai impensierito Meret. Con questo punteggio tennistico ci congediamo e vi salutiamo. Buona sera a tutti
89′ – ammonito Masiello
89′ – ammonito Osimhen per reciproche scorrettezze con Masiello, anchìegli ammonito
89′ – ammonito Destro per un fallo inutile
85′ – gioco interrotto per intervento falloso di Osimhen su Goldaniga
81′ – corner per gli azzurri, tiro dal limite di Fabian Ruiz e palla bloccata a terra dal portiere del Genoa
78′ – possesso palla continuativo del Napoli con il Genoa che non alza il proprio baricentro
72′ – entra Ghoulam (31) ed esce Zielinski
71 – di Politano
69′ – entra Radovanovic (21) ed esce Lerager
69′ – di Elmas. Napoli 5 – 0 Genoa
65′ – doppia sostituzione per il Napoli: entrano Lobotka (68) e Politano (21) ed escono Lozano e Mertens
64′ – di Lozano. Napoli 4 – 0 Genoa
63′ – entra Behrami (11) ed esce Badeli
62′ – continua il possesso palla del Napoli
57′ – di Mertens con un tiro dal limite di destro nell’angolino alla destra dell’incolpevole Marchetti. Napoli 3 – Genoa 0
53′ – doppia sostituzione in casa genoana: entrano Ghiglione (18) e Pandev (19) al posto di Zajc e Luca Pellegrini
52′ – Lozano vuole la doppietta. Tiro dal limite, ma volo sulla sua sinistra di Marchetti e palla in angolo
50′ – ancora il Napoli al tiro con Lozano, ma Marchetti si accartoccia sulla sua destra e blocca la sfera
47′ – punizione dai 25 metri di Fabian Ruiz che va direttamente sul fondo, sorvolando la traversa
46′ – di Zielinski con un “piattone” dal limite che imbuca Marchetti alla sua destra; assist di Osimhen di tacco
45′ – entra Maksimovic (19)ed esce Manolas

SECONDO TEMPO

45′ + 2′ – termina la prima frazione di gioco con il Napoli in vantaggio per 1 rete a 0
45′ – concessi 2′ di recupero dall’arbitro Sacchi
44′ – tiro dal limite di Osimhen di poco fuori, ma l’azione era viziata da un fuori gioco del senegalese
43′ – calcio d’angolo per il Napoli. Palla in area, ma la difesa ligure libera
39′ – ancora un corner per il Genoa, libera la difesa azzurra
38′ – sono i grifoni che vanno al tiro con un tiro dal limite di Zappacosta che sorvola di poco la traversa
30′ – alcune interpretazioni dubbie dell’arbitro Sacchi che non fischia almeno due falli di gioco evidentissimi dei genoani su Lozano
27′ – colpito duro Lozano, calcio di punizione per il Napoli nei pressi della bandierina. Tiro cross in area di Zielinski e colpo di testa di Osimhen che sorvola di poco la traversa
24′ – calcio d’angolo per i grifoni. Palla al centro dell’area e la difesa azzurra libera, dando vita ad una ripartenza
22′ – entra Elmas (7) ed esce Insigne, dolorante per un problema muscolare da precedente fallo subito
18′ – uno-due Mertens Osimhen, palla lanciata sulla sinistra all’accorrente Lozano che da comoda posizione manda di poco la sfera oltre il secondo palo. Peccato per il Napoli
17′ – occasionissima per il Genoa che con la porta spalancata non segna la più comoda delle occasioni
15′ – al tiro la squadra ligure con Zappacosta, ma Meret si allunga sulla sua sinistra e blocca a terra
11′ – ancora il senegalese al tiro dal limite, la palla sfiora il primo palo alla sinistra di Marchetti
9′ – del Napoli con Lozano; ancora una volta l’assist è di Mertens
8′ – affondo pericoloso del Genoa, palla sul fondo
5′ – è ancora il Napoli al tiro con Osimhen, il portiere Marchetti blocca a terra
4′ – primo corner dell’incontro per il Napoli; sugli sviluppi palla recuperata da Mertens, cross del belga per Osimhen che manda di testa alto sulla traversa
2′ – il Genoa non concede spazi
0′ – un minuto di raccoglimento per l’arbitro De Santis di Lecce

PRIMO TEMPO

Inizia ufficialmente tra le mura amiche la stagione sportiva 2020-2021 del Napoli: le squadre fanno il loro ingresso in campo. Il Napoli è con la consueta casacca azzurra e pantaloncino bianco, il Genoa con maglia e pantaloncino blu scuro.
Effettuato il sorteggio, batterà il calcio di avvio la squadra ospite

Mostra di più

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button