SPORT

MILAN-NAPOLI: diretta testuale ore 20:45

MILAN    0 – 1  NAPOLI

– premere F5 per aggiornare la diretta –

Cronaca testuale dell’incontro, minuto per minuto

Il big match che chiude la 18^ giornata di Campionato di Serie A è Milan-Napoli.
Il Napoli, ancora in emergenza, quarto in classifica con 36 punti, frutto di 11 vittorie, 3 pareggi e 3 sconfitte, schiera nel tridente d’attacco Petagna, Elmas e Lozano, con Dries Mertens che partirà dalla panchina.
Nel Milan secondo in classifica, con 39 punti, non ci sarà Theo Hernandez, al suo posto giocherà Ballo-Tourè; in attacco il solito Ibrahimovic, supportato da Messias, Brahim Diaz e Krunic.
L’incontro sarà visibile sulla piattaforma DAZN, ma per coloro che non saranno davanti lo schermo tv, potranno seguire minuto per minuto la nostra diretta testuale.
Ecco le formazioni ufficiali che scenderanno in campo:

 

MILAN (4-2-3-1): Maignan (16); Florenzi (25), Tomori (23), Romagnoli (13), Ballo-Tourè (5); Kessié (79), Tonali (8); Messias (30), Brahim Diaz (10), Krunic (33); Ibrahimovic (11)
Allenatore: Stefano PIOLI
NAPOLI (4-2-3-1): Ospina (25); Di Lorenzo (22), Rrahmani (13), Juan Jesus (5); Malcuit (2); Anguissa (99), Demme (4); Lozano (21), Zielinski (20), Elmas (7); Petagna (37)
Allenatore: Luciano SPALLETTI
Arbitro: Davide MASSA di Imperia

 


 

Benvenuti amici di webTV1 eccoci in postazione per raccontarvi Milan-Napoli. Le squadre stanno facendo il loro ingresso in campo; il Napoli indossa la consueta maglia azzurra e pantaloncino bianco, mentre il Milan è in completo nero.

PRIMO TEMPO
0′ – batte il calcio d’avvio la squadra azzurra che dalla nostra postazione attacca da sinistra verso destra
1′ – a sportellate Petagna recupera il pallone ed ottiene il primo corner dell’incontro. Battuta corta  e palla persa per fallo di Rrahamani su Ballo-Touré: brutto calcio d’angolo
4′ – sul lato opposto secondo calcio d’angolo per il Napoli,
4′ – battuta lunga di Zielinski sul primo palo, colpo di testa di Elmas e  del Napoli. Milan 0 – Napoli 1
7′ – terzo calcio d’angolo per il Napoli dallo stesso lato del precedente. Palla corta, traversone in area e Anguissa calcia con la suola fuori dal terreno di gioco. Occasione persa per il Camerunense
10′ – il Napoli padrone del campo in questi primi dieci minuti
12′ – Malcuit prova a lanciarsi sulla fascia, ma Krunic lo ferma di prepotenza, ma per Massa non c’è fallo
13′ – gioco interrotto per Di Lorenzo dolorante alla caviglia, dopo aver preso un pestone da Krunic. Tutto ok, si riprende
16′ – calcio d’angolo per il Milan per una deviazione fortuita in corner di Anguissa
16′ – traversone in area dal corner, Ospina non ci arriva e Ibrahimovic manda di testa fuori
17′ – ancora Ibrahimovic di testa, riceve un diagonale di Ballo-Touré e manda il pallone di poco fuori sul secondo palo. Attentato alle coronarie dei tifosi del Napoli
23′ – tiro dai 20 metri di Kessie fuori dallo specchio di porta
25′ – il Milan guadagna metri ed impedisce la ripartenza del Napoli
30′ – tentativo di conclusione di Lozano dal limite, ma il tiro del messicano è murato dal difensore rossonero
33′ – ammonito Di Lorenzo per fallo di mano, intercettando un passaggio di Kessié
33′ – tiro a volo di sinistro di Florenzi dal limite e palla di poco distante dal secondo palo. Occasionissima per il Milan
37′ – chiusura di Florenzi su Di Lorenzo sulla linea di fondo e punizione per il milanista
38′ – calcio d’angolo per il Milan. Traversone in area di Messias e Ospina blocca il tiro dal corner
41′ – bella giocata di Lozano che effettua ben due conclusioni, entrambe murate, dal limite dell’area di rigore
42′ – ancora Lozano al tiro, in scarsa coordinazione e palla sul fondo
44′ – Rrahamani colpisce da terra il pallone con le braccia, ma Ibraimovic aveva spinto il difensore azzurro
45′ – senza assegnare alcun recupero, Massa chiude le ostilità della prima frazione di gioco e manda le squadre negli spogliatoi.
Il Napoli chiude in vantaggio la prima frazione di gioco grazie ad una rete di Elmas, dopo appena 5′, sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Una sola vera occasione per pareggiare per il Milan, con un colpo di testa del solito Ibrahimovic; per il resto tante giocate, ma nessun vero pericolo per gli uomini di Spalletti.

 

SECONDO TEMPO
45′ – si riparte con il pallone ai padroni di casa. Nessun cambio durante l’intervallo
48′ – bravissimo Ospina che di pugno manda in angolo un tiro ravvicinato di Ibrahimovic destinato nell’incrocio dei pali. Sul corner successivo la difesa azzurra libera
50′ – tiro di Messias dal limite di destra e parata a terra di Ospina
51′ – solo davanti al portiere Petagna si fa recuperare in scivolata da Tomori. Tutti i limiti e la lentezza dell’attaccante vengono evidenziati come dei nodi al pettine in questa circostanza. Occasionissima per il raddoppio sciupata dal centravanti azzurro
53′ – entra Lobotka (68) ed esce Demme
55′ – Maignan anticipa Malcuit pronto a colpire di testa, su traversone di Zielinski
56′ – gioco interrotto per soccorrere Rrahmani colpito alla testa da Kessié. Si riprende accertatosi dell’incolumità del difensore azzurro
61′ – occasione per il Napoli con Lozano, anticipato da Tomori, su cross basso di Malcuit
62′ – entra Giroud (9) ed esce Brahim Diaz
62′ – entra Saelemaekers (56) ed esce Krunic
65′ – calcio d’angolo per il Napoli. Zielinski dalla bandierina, traversone al centro e difesa rossonera che allontana il pericolo
66′ – ammonito Malcuit per fallo su Saelemaekers
67′ – tiro dal limite di sinistro di Messias e palla che esce fuori dallo specchio di porta
72′ – colpo di testa di Giroud su assist di Messias e palla che sorvola la traversa
76′ – tiro dal limite di Petagna e palla sul fondo
77′ – entra Politano (21) ed esce Lozano
77′ – entra Ounas (33) ed esce Zielinski
77′ – entra Mertens (14) ed esce Petagna
78′ – entra Bennacer (4) ed esce Tonali
78′ – entra Castillejo (7) ed esce Messias
79′ – Rrahmani manda in angolo in scivolata un pallone che stava per essere intercettato da Ibrahimovic
80′ – sul tiro dalla bandierina, la difesa azzurra libera
81′ – calcio d’angolo per il Milan e la difesa azzurra libera
83′ – svirgolata di Anguissa che per poco non serve Ibrahimovic, ma Ospina anticipa l’accorrente attaccante del Milan
85′ – entra Ghoulam (31) ed esce Elmas
85′ – entra Kalulu (20) ed esce Florenzi
89′ – pareggio del Milan con Kessie con un calcio di rigore in movimento. Ma l’arbitro viene chiamato dal VAR e viene fischiato un fuorigioco di Giraud che da terra ha ostacolato Juan Jesus
90′ – concessi 4′ di recupero, ma sicuramente il recupero sarà maggiore per il tempo perso per l’intervento di Massa al Var
90′ + 5′ fallo di Ounas sulla trequarti e punizione per il Milan. Tutta la squadra rossonera ai limiti dell’area di rigore
90′ + 6′ – triplice fischio di Massa. Finale al cardiopalmo per le coronarie dei tifosi azzurri, ma la squadra di Spalletti si riporta al secondo posto scavalcando l’Atalanta e riacciuffando il Milan. Finale al Meazza: MILAN 0 – NAPOLI 1. E con stasera è tutto, buona serata.
Mostra di più

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button