SPORT

LIVERPOOL-NAPOLI: diretta testuale ore 21:00

 LIVERPOOL   2   –   0   NAPOLI

– premere F5 per aggiornare la diretta –

Cronaca testuale dell’incontro, minuto per minuto

Alla ricerca della continuità, contro le statistiche e contro la cabala, il Napoli stasera ad Anfield Road, certo della qualificazione,  si gioca il primo posto contro il Liverpool nell’ultima sfida del girone A di Champions League.
Due risultati su tre sono a disposizione degli uomini di Spalletti per assicurarsi la vetta del girone, difatti potrebbe anche uscire sconfitto, ma non deve subire quattro gol di scarto, poiché in questa circostanza il primo posto sarebbe ad appannaggio degli inglesi.
L’incontro sarà visibile agli abbonati di Sky, sul canale SkySport 255 e SkyGo, oltre che su Now e Mediaset Infinity. Ovviamente per coloro che non avessero la possibilità di seguire le immagini in diretta, in alternativa ci saremo noi a partire dalle ore 20:55, con la nostra diretta testuale.

 

Ecco le formazioni ufficiali che scenderanno in campo:

 

LIVERPOOL (4-3-3): Alisson (1); Alexander-Arnold (66), Konatè (5), Van Dijk (4), Tsimikas (21); Milner (7), Fabinho (3), Thiago Alcantara (6); Jones (17), Firmino (9), Salah (11)
Allenatore: Jürgen KLOPP
NAPOLI (4-3-3): Meret (1); Di Lorenzo (22), Ostigard (55), Kim (3), Olivera (17); Anguissa (99), Lobotka (68), Ndombelé (91); Politano (21), Osimhen (9), Kvaratskhelia (77)
Allenatore: Luciano SPALLETTI
Arbitro: STIELER (Germania)

 


Ci siamo amici di webTV 1, pochi minuti è il big match Liverpool-Napoli ha inizio.
Tutto lo stadio canta “You’ll Never Walk Alone”: davvero emozionante.
Le formazioni fanno il loro ingresso in campo; il Liverpoolo è in completo rosso, reds di nome e di fatto, il Napoli indossa invece una maglia grigia con maniche azzurre e pantalone grigio.
Ecco l’inno della Champions, fischiato dagli spalti.

 

PRIMO TEMPO

0′ – batte il calcio d’avvio la squadra di Spalletti che dalla nostra postazione attaccherà da sinistra verso destra
1′ – prima pallone in area dei reds lanciato da Di Lorenzo in direzione Anguissa, ma il passaggio è troppo lungo e Alisson in anticipo si accartoccia sul pallone
5′ – palla goal per Jones che servito da Salah anticipa Meret in uscita e scodella un pallone di poco sopra la traversa
9′ – Kvaratskhelia dopo un doppio dribling entra in area e cade dopo un contatto con Konate, per l’arbitro tedesco Stieler non c’è alcun fallo
16′ – Kvaratskhelia dalla sinistra entra in  area ed effettua un cross in direzione Osimhen, che però viene intercettato dalla testa di Van Dijk
17′ – tiro-cross di Salah intercettato in presa sicura da Meret
20′ – Ndombele dalla trequarti di sinistra effettua un traversone sbagliato in direzione di Politano, libero
22′ – attento Ostigard che di testa manda un pallone tra le braccia di Meret, intercettando così un lancio in area per Jones
25′ – lungo fraseggio dei reds che hanno occupato la metà campo del Napoli, ma i ragazzi di Spalletti chiudono tutti gli spazi
28′ – fino a questo momento assoluto equilibrio nel possesso palla, 50% per le due squadre
28′ – è Anguissa che impegna a terra Alisson
29′ – bella parata di Meret a mezz’altezza che respinge sulla sua sinistra una conclusione dal limite di Thiago Alcantara
30′ – colpo di testa di Jones sopra la traversa, che raccoglie da fondo campo un colpo di tacco di Firmino
32′ – gioco fermo per soccorrere Osimhen toccato duro da Van Dijk a centrocampo
34′ – cross dalla destra di Osimhen in direzione Kvaratskhelia, ma l’azione è viziata da un fuorigiogo del nigeriano
36′ – ancora una bella azione difensiva di Olivera su Salah
36′ – ammonito Konaté per fallo su Lobotka
39′ – interrotto il  gioco per soccorrere Milner sanguinante a centrocampo, per un duro scontro di testa con Anguissa
42′ – palla goal di Salah che arriva solo davanti a Meret raccogliendo un passaggio filtrante in profondità Grande parata del portierone azzurro che respinge in angolo; nel frattempo si alza la bandierina del guardalinee per segnalare una posizione di fuorigioco dell’egiziano
45′ – concesso 1′ di recupero
46′ – duplice fischio dell’arbitro tedesco e squadre negli spogliatoi

 

SECONDO TEMPO
45′ – con le stesse formazioni del primo tempo, si riparte con il pallone ai reds
47′ – gioco interrotto per soccorrere Milner che ccusa un colpo alla testa
48′ – entra Elliott (19) ed esce Milner
48′ – tiro di destra di Kvaratskhelia fuori dallo specchio di porta, almeno due metri dal palo destro di Alisson
51′ – primo calcio d’angolo dell’incontro a favore del Liverpool. Traversone in area e dopo un batti e ribatti c’è il tiro di Salah fuori dallo specchio di porta
53′ – punizione per il Napoli dalla trequarti. Sulla battuta Kvaratskhelia, palla in area e colpo di testa vincente di Ostigard e palla con rete. C’è però l’intervento del Var per valutare la posizione del difensore del Napoli. Gol annullato per fuorigioco millimetrico dopo almeno due minuti di check nella sala Var
60′ – vicino al gol il Napoli con Kvaratskhelia che colpisce male il pallone e Alisson blocca a terra. L’assist era stato dalla destra di Osimhen
61′ – ripartenza palla al piede di Ndembele, il centrocampista supera di forza Konaté ma viene recuperato da Thiago
66′ – tiro alle stelle di Elliott dal limite
70′ – entra Lozano (11) ed esce Politano
72′ – entra Nunez (27) ed esce Jones
73′ – ammonito Alexander-Arnold
75′ – tiro di Lobotka dal limite, ma senza potenza e facile preda del portiere inglese
79′ – tiro dal limite di destra di Osimhen fuori dallo specchio di porta
80′ – ancora prontissimo Meret che blocca un rimpallo di Salah, dal limite dell’area piccola
81′ – tiro a giro di Kvaratskhelia che sorvola la traversa; non prende la giusta direzione il pallone del georgiano
83′ – entra Zielinski (20) ed esce Lobotka
83′ – entra Elmas (7) ed esce Kvaratskhelia
85′ – calcio d’angolo per il Liverpool, traversone al centro colpo di testa di Nunez e palla in rete. Il Liverpool è in vantaggio
87′ – entra Carvalho (28) ed esce Firmino
87′ – entra Bajcetic (43) ed esce Thiago Alcantara
88′ – entra Rapadori ed esce Ndombele
88′ – entra Simeone ed esce Osimhen
88′ – conclusione sopra la traversa
90′ – concessi 7′ di recupero
91′ – calcio d’angolo per il Napoli
93′ – altro corner per gli azzurri, ma la difesa dei reds libera
94′ – intervento decisivo di Ostigard in scivolta che toglie il pallone a Salah e palla in angolo. Sugli sviluppi del corner c’è l’intervento dell’arbitro che ravvede un fallo d’attacco di Nunez ai danni di Elmas
94′ – ammonito Nunez
96′ – calcio d’angolo per il Napoli, la difesa dei reds libera e dà l’avvio ad una ripertanza che provoca un corner per il Liverpool. Sugli sviluppi del corner c’è la seconda rete del Liverpool con Nunez che raccoglie una respinta di Meret su colpo di testa di Van Dijk; anche in questa circostanza c’è l’intervento del Var che assegna la rete dopo una lunga consultazione. 2 a 0 per il Liverpool
99′ – triplice fischio dell’arbitro che non fa riprendere il gioco
Risultato bugiardo ! Due calci d’angolo e due mezze incertezze di Meret, condannano il Napoli che comunque vince il girone di Champions e accede agli ottavi di finale.
E con un pò di amarezza vi salutiamo e ci congediamo.
Mostra di più

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button