SPORT

LAZIO-NAPOLI: diretta testuale ore 20:45

LAZIO    1 – 2  NAPOLI

– premere F5 per aggiornare la diretta –

Cronaca testuale dell’incontro, minuto per minuto

Ancora una chance per gli uomini di Luciano Spalletti.
Dopo i due pareggi di venerdì del Milan e dell’Inter, rispettivamente contro l’Udinese e il Genoa, viene offerta al Napoli su un piatto d’argento la possibilità di riappropriarsi del primo posto, seppur virtuale, considerando che l’Inter deve ancora recuperare una gara contro il Bologna, al Dall’Ara.
Eppure la domanda che si pongono i supporters azzurri: riusciranno nell’intento i ragazzi di Spalletti o ancora una volta mancheranno all’appuntamento con la gloria ? Lo scopriremo tra breve, grazie anche alla nostra cronaca testuale dell’incontro che ricordiamo verrà trasmessa in tv e internet grazie alla piattaforma DZN.
Ecco le formazioni ufficiali che scenderanno in campo:

 

LAZIO (4-3-3): Strakosha (1); Marusic (77), Luiz Felipe (3), Patric (4), Radu (26); Milinkovic-Savic (21), Lucas Leiva (6), Luis Alberto (10); Felipe Anderson (7), Immobile (17), Zaccagni (20)
Allenatore: Maurizio SARRI
NAPOLI (4-2-3-1): Ospina (25); Di Lorenzo (22), Rrahmani (33), Koulibaly (26), Mario Rui (6); Fabian Ruiz (8), Demme (4); Politano (21), Zielinski (20), Insigne (24); Osimhen (9)
Allenatore: Luciano SPALLETTI
Arbitro: Marco DI BELLO di Brindisi

 


 

Tutto pronto allo Stadio Olimpico di Roma dove tra pochi minuti i biancocelesti di Sarri e gli Azzurri di Spalletti faranno il loro ingresso in campo nel posticipo serale della 27^ giornata di Campionato di Serie A.
Ci aspettiamo un grande spettacolo dalle due compagini che oramai, eliminate dall’ Europa League, hanno come unico obiettivo il Campionato e lo vorranno sicuramente onorare fino all’ultima gara.
Ci siamo, le squadre fanno il loro ingresso in campo. Il Napoli indossa la divisa blu da trasferta mentre la squadra di casa indossa la consueta maglia celeste con pantaloncino bianco.
PRIMO TEMPO
0′ – si parte; batte il calcio d’inizio la squadra di casa che dalla nostra postazione attacca da sinistra verso destra
1′ – appena 22” e la Lazio effettua un tiro sbilenco con Immobile. Ospina blocca a terra senza difficoltà
2′ – Insigne lancia in profondità Osimhen ma l’attaccante viene anticipato in fallo laterale
5′ – ripartenza del Napoli con Zielinski che giunto al limite dell’area serve sulla destra Osimhen. Il nigeriano scarica un diagonale destro che viene bloccato a terra da Strakosha
6′ – occasionissima per la Lazio che con un rigore in movimento manda il pallone fuori dallo specchio di porta. Incredibile occasione sciupata per il centrocampista biancoceleste
8′ – ancora un’occasione per la Lazio con Ciro Immobile, ma l’attaccante di Torre Annunziata grazia Ospina e manda la sfera fuori dallo specchio di porta
13′ – Anderson a volo manda il pallone sopra la traversa. Continua il pressing alto dei biancocelesti con gli uomini di Spalletti che sembrano momentaneamente in difficoltà ad imbastire delle azioni di attacco
17′ – scontro tra Strakosha e Osimhen con il nigeriano che rimane dolorante a terra e sugli sviluppi dell’azione il tiro di Insigne viene deviato in angolo da Marusic
18′ – sugli sviluppi del calcio d’angolo Rrahmani di testa vede la parata di Strakosha
20′ – tiro a giro di Immobile con il pallone che sorvola di poco la traversa
24′ – tiro di Zielinski dal limite, ma Strakosha si lancia sulla sua sinistra e respinge il pallone effettuando una difficile parata
29′ – Insigne serve al centro area Osimhen che ancora una volta subisce un colpo al volto nel tentativo di impattare il pallone. Sfortunatissimo il nigeriano colpito al naso: interviene lo staff sanitario
30′ – si riprende il gioco con l’attaccante partenopeo sorridente
35′ – tiro cross di Zaccagni in area, ma Ospina esce con le braccia tese e controlla la sfera
37′ – splendido controllo e classico tiro a giro di Insigne, ma la conclusione viene murata da Luiz Felipe
40′ – punizione dalla trequarti per la lazio; Luiz Alberto crossa in area ma di testa allontana il pallone il Napoli
41′ – altra occasione ravvicinata per la Lazio con Milinkovic-Savic che, a tu per tu, tira su Ospina che blocca
43′ – tiro di Immobile dal limite, ma la conclusione è centrale e Ospina blocca senza difficoltà
45′ – tre minuti di recupero concessi dall’arbitro Di Bello
48′ – si conclude la prima frazione di gioco con tante occasioni di segnare soprattutto per la Lazio, che specie nel primo quarto d’ora ha sprecato un paio di occasioni nitide per andare in vantaggio.
SECONDO TEMPO
45′ – si riprende con gli stessi giocatori della prima frazione di gioco. Palla agli azzurri
47′ – calcio d’angolo per la Lazio. Traversone al centro di Luis Alberto, ma le braccia lunghe di Ospina bloccano il pallone
49′ – punizione dalla trequarti per il Napoli. Politano effettua il traversone al centro, ma Di Bello fischia un fallo di attacco e rende vano il calcio di punizione per gli azzurri
51′ – Felipe Anderson impegna dal limite in una bella parata Ospina che respinge la sfera e Luis Alberto viene fermato in scivolata nel possibile tapin da Koulibaly in scivolata
54′ – Immobile impegna in un diagonale Ospina che blocca a terra
57′ – entra Elmas (7) ed esce Zielinski
58′ – punizione dai 25 metri per la Lazio. Palla in area, colpo di testa centrale di Milinkovic-Savic e parata di Ospina che blocca senza difficoltà
61′ – tiro dalla distanza di Fabian Ruiz, ma il pallone sorvola abbondantemente sopra la traversa
62′ – dal limite di Insigne che con un rasoterra teso e preciso, insacca alla sinistra Strakosha. Il Napoli è in vantaggio grazie al suo Capitano che realizza il primo gol della stagione in azione e in trasferta
65′ – entra Pedro (9) ed esce Felipe Anderson
66′ – calcio d’angolo per il Napoli. Politano sulla bandierina, traversone nell’area piccola e palla che danza davanti al portiere senza che nessuno azzurro riesca a spingerla in rete
68′ – gol di Insigne che respinge in rete un tiro deviato da Strakosha su Osimhen. Interviene il VAR che annulla la rete per posizione di fuorigioco dello stesso Insigne
70′ – ammonito Radu
71′ – entra Hysaj (23) ed esce Radu
74′ – Elmas in profondità serve Osimhen, ma il tiro dell’attaccante nigeriano è completamente sballato
75′ – calcio d’angolo per il Napoli. Il terzo dell’incontro. Traversone al centro, ma il pallone è troppo corto e la difesa bianco-celeste libera
77′ – gioco interrotto per soccorrere Demme a terra per crampi
79′ – ammonito Immobile per proteste
79′ – a tu per tu con Strakosha è Politano, ma il tiro rasoterra è deviato dal portiere della Lazio. Occasionissima per il raddoppio
80′ – entra Lobotka (68) ed esce Demme
80′ – entra Ounas (33) ed esce Politano
81′  bel tiro a giro di Pedro, ma Ospina di pugno devia e salva il risultato
82′ – ammonito Zaccagni per un fallo su  Ounas
83′ – entra Basic (88)
83′ – entra Acerbi (33) ed esce Patric
87′ – tiro a volo di Pedro dal limite e palla nel sacco alle spalle di Ospina. A 3′ dalla fine pareggia la Lazio con un eurogol, appena sfiorato da Ospina
90′ – concessi 4′ di recupero
90′ – calcio d’angolo per il Napoli, azione prolungata d’attacco che si conclude con un altro corner
91′ – dalla bandierina è Ounas, ma la traiettoria è corta e la difesa laziale libera
92′ – ammonito Mario Rui per proteste
94′ – dal limite di Fabian Ruiz. Un sinistro chirurgico, nell’angolo alla destra di Strakosha, si insacca e riporta il Napoli in vantaggio. Lazio 1 – Napoli 2
95′ – ammonito Fabian Ruiz per eccessiva esultanza
96′ – entra Juan Jesus (5) ed esce Insigne
96′ – ultimi scampoli di gioco e triplice fischio di Di Bello. Il Napoli espugna l’Olimpico e si riporta in testa alla classifica di Serie A.
Una partita bellissima, da cardiopalmo, conclusasi nel miglior modo possibile per il Napoli che totalizza 57 punti in classifica e raggiunge il Milan che affronterà tra le mura amiche del Maradona domenica prossima.
E con questa meravigliosa vittoria Vi salutiamo e ringraziamo per la scelta ed auguriamo a Tutti Voi una buona notte.
Mostra di più

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button