SPORT

JUVENTUS-NAPOLI: diretta testuale ore 20:45

JUVENTUS    1 – 1  NAPOLI

– premere F5 per aggiornare la diretta –

Cronaca testuale dell’incontro, minuto per minuto

Juventus-Napoli, come una margherita.
Si gioca, non si gioca, si gioca, non si gioca, si gioca, non si gioca … forse si gioca !
Stasera all’Allianz Stadium, alle 20:45, Covid-19 permettendo, per il posticipo serale dell’Epifania va in scena una classicissima della serie A, Juventus-Napoli.
Squadre dimezzate, staff tecnici dimezzati, pubblico sugli spalti ridotti di percentuale, insomma uno scenario che a dir poco appare avvilente, eppure “the show must go on” pertanto per la Lega Serie A bisogna giocare e poco conta che anche Rrahmani pur risultando negativo nel pomeriggio, non avendo il Super Green Pass, al pari di Zielinski e Lobotka, per l’Asl di Napoli 2 Nord non potrebbe scendere in campo, ma probabilmente verrà schierato lo stesso. Anche Spalletti assisterà da casa l’incontro essendo risultato positivo.
Tra le altre assenze per gli azzurri Koulibaly, Anguissa e Ounas, impegnati in Coppa d’Africa che si vanno ad aggiungere ai positivi Lozano,  Osimhen e Elmas, oltre Mario Rui squalificato.
In casa Juventus tra i positivi di spicco Bonucci, Chiellini e Pellegrini.
Ecco le probabili ufficiali che scenderanno in campo:

 

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny (1); Cuadrado (11), Rugani (24), De Ligt (4), Alex Sandro (12); McKennie (14), Locatelli (27), Rabiot (25); Chiesa (22), Morata (9), Bernardeschi (20)
Allenatore: Massimiliano ALLEGRI
NAPOLI (4-2-3-1): Ospina (25); Di Lorenzo (22), Rrahmani (13), Juan Jesus (5), Ghoulam (31); Demme (4), Lobotka (68); Politano (21), Zielinski (20), Insigne (24); Mertens (14)
Allenatore: Luciano SPALLETTI
Arbitro: Simone SOZZA di Seregno
Eccoci in postazione a raccontarvi Juventus-Napoli.
Le squadre fanno il loro ingresso in campo; il Napoli quest’oggi indossa un completo rosso, mentre la Juventus la consueta casacca a strisce bianconere e pantaloncino bianco.

 

PRIMO TEMPO
0′ – batte il calcio d’inizio la squadra di casa che dalla nostra postazione attacca da sinistra verso destra
3′ – gioco interrotto per soccorrere Morata a terra colpito in uno scontro di gioco sull’addome
4′ – primo calcio d’angolo dell’incontro per la Juventus, traversone al centro e colpo di testa di McKennie che si divora la rete mandando il pallone di poco fuori sul secondo palo
6′ – Juan Jesus si “addormenta” in area di rigore rischiando l’attacco di Morata, fortunatamente per gli azzurri il rimpallo è fuori
9′ – Rabiot al tiro contrastato da Di Lorenzo e la palla sorvola la traversa
11′ – primo tiro dalla distanza per gli azzurri ad opera di Insigne, ma il pallone è molto alto
11′ – Chiesa al tiro da posizione defilata, ma Ospina blocca a terra in due tempi
12′ – murato Zielinski al momento del tiro dal limite dell’area di rigore
15′ – dai 25 metri è Insigne che va al tiro, ma il pallone sorvola la traversa
15′ – risposta immediata sull’altra sponda di Chiesa che di sinistro effettua un siluro che esce non distante dal palo di destra difeso da Ospina
18′ – partita vivace con rapidi capovolgimenti di fronte
19′ – murato da Locatelli il tiro di Zielinski dal limite
20′ – primo calcio d’angolo per il Napoli battuto con pallone corto e sugli sviluppi fuori gioco del Napoli
22′ – del Napoli con Mertens che con un rasoterra diagonale buca Szczesny. Juventus 0 – Napoli 1
25′ – tiro di Bernardeschi dal limite deviato in corner. Sull’angolo successivo la difesa azzurra libera
27′ – tiro diagonale di Cuadrado che si spegne sul fondo
28′ – gioco interrotto per soccorrere a terra Mertens colpito alla caviglia destra. Petagna si riscalda
30′ – l’attaccante belga rientra nel terreno di gioco
34′ – tiro-cross di Alex Sandro dal settore di sinistra direttamente tra le braccia di Ospina
37′ – vicinissimo al raddoppio il Napoli con Zielinski dal limite, ma il tiro è troppo centrale e Szczesny ci arriva con la mano aperta deviando sopra la traversa
39′ – punizione per la Juve dalla trequarti, pallone in area e presa alta di Ospina
41′ – ancora una punizione per i bianconeri, da posizione centrale dai 25 metri. Tiro di Cuadrado murato in area e sul tapin di McKennie la palla è in angolo
42′ – traversone in area dalla bandierina e Mertens che libera di destra
43′ – ammonito Alex Sandro
43′ – punizione dal limite per il Napoli. Sul pallone Mertens e Ghoulam. Tiro del belga e pallone che sorvola l’incrocio dei pali alla sinistra di Szczesny
45′ – concesso 1′ di recupero dal giovane arbitro Sozza
45′ + 1′ – finisce la prima frazione di gioco con il Napoli in vantaggio per una rete a zero grazie al gol di Dries Mertens

 

SECONDO TEMPO
45′ – si riparte con il pallone agli azzurri
46′ – tentativo di battuta di Chiesa da buona posizione, ma la difesa azzurra fa muro
48′ – Morata di destro manda il pallone fuori dallo specchio di porta. Altra buona occasione per i bianconeri in questi primi minuti
53′ – pareggio della Juventus con Chiesa che con un diagonale, sporcato da Lobotka, si infila sul secondo palo. Juventus 1 – Napoli 1
58′ – azione prolungata del Napoli con conclusione dal limite di Insigne che sorvola abbondantemente la traversa
59′ – calcio d’angolo per il Napoli. Tiro dal limite di Politano murato e conclusione successiva di Mertens bloccata a terra dal portiere bianconero
60′ – parata d’istinto di Ospina che devia un tiro di Chiesa dal limite
62′ – gioco interrotto per soccorrere a terra Ospina
63′ – tiro di Mertens deviato da Szczesny
65′ – entra Dybala (10) ed esce Bernardeschi
65′ – entra Bentancur (30) ed esce Rabiot
66′ – tiro dai 30 metri di Dybala che ruba palla a Lobotka e parata a terra in due tempi di Ospina
71′ – tiro altissimo di Chiesa
75′ – entra Kean (18) ed esce Morata
75′ – entra De Sciglio (2) ed esce Alex Sandro
76′ – entra Elmas (7) ed esce Politano
78′ – Locatelli lancia Chiesa, ma c’è l’anticipo di Ghoulam che serve Ospina di testa
79′ – il Napoli in palleggio per rifiatare
81′ – entra Kulusevski (44) ed esce Chiesa
83′ – il Napoli protesta per un fallo subito da Di Lorenzo in area di rigore bianconera. Il difensore è a terra
85′ – punizione per la Juventus poco distante dalla bandierina, palla al centro e tiro dal limite di Locatelli sopra la traversa
86′ – ammonito Demme per proteste
88′ – entra Petagna (37) ed esce Mertens
90′ – concessi 5′ di recupero
90′ + 1′ – entra Zanoli (59) ed esce Lobotka
90′ + 1′ – calcio d’angolo per la Juventus, traversone al centro, colpo di testa di De Ligt e palla tra le braccia di Ospina
90′ + 3′ – calcio di punizione dai 35 metri per il Napoli per fallo subito da Petagna. Traversone in area, ma la difesa juventina libera
90′ + 4′ – colpo di testa di Kean da buona posizione e palla che sorvola la traversa
90′ + 5′ – calcio di punizione per la Juventus dai 25 metri da posizione centrale. Punizione di Dybala, palla deviata dalla barriera e palla deviata in angolo. Ma sopraggiunge il triplice fischio dell’arbitro Sozza, che ha ben diretto l’incontro. Proteste dei giocatori bianconeri nei confronti dell’arbitro
90′ + 6′ – ammonito Dybala per proteste.
Termina quì l’incontro con un salomonico pareggio per le due formazioni.
Mostra di più

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button