SPORT

SASSUOLO-NAPOLI: diretta testuale ore 20:45

SASSUOLO   2 – 2  NAPOLI

– premere F5 per aggiornare la diretta –

Cronaca testuale dell’incontro, minuto per minuto

Nel turno infrasettimanale della 15^ giornata di Campionato, Spalletti conferma tutti gli undici titolari della strabiliante vittoria di domenica sera contro la Lazio. I
Il Napoli capolista solitario, dopo il poker rifilato alla Lazio, è chiamato per confermare il magico momento contro gli emiliani, che sono reduci dalla vittoria corsara contro il Milan per 3 reti ad 1. L’avversario del Napoli, il Sassuolo, è sicuramente ostico ed anche la terra emiliana non è stata mai particolarmente favorevole agli azzurri. Ma questa sera il Napoli vorrà stravolgere tutti i precedenti e portare a casa i tre punti; staremo a vedere nel corso della nostra cronaca testuale.
Ecco le formazioni  ufficiali che scenderanno in campo:

 

SASSUOLO (4-3-3): Consigli (47); Toljan (22), Chiriches (21), Ferrari (31), Rogerio (6); Frattesi (16), Maxime Lopez (8), H. Traoré (23); Berardi (25), Scamacca (91), Raspadori (18)
Allenatore: Alessio DIONISI
NAPOLI (4-2-3-1): Ospina (25); Di Lorenzo (22), Rrahmani (13), Koulibaly (26), Mario Rui (6); Fabian Ruiz (8), Lobotka (68); Zielinski (20), Lozano (11), Insigne (24); Mertens (14)
Allenatore: Luciano SPALLETTI
Arbitro: Ivano PEZZUTO di Lecce

 


 

Pochi minuti e l’incontro avrà inizio. Le squadre hanno fatto il loro ingresso in campo. Il Napoli indossa un completo rosso bordato d’azzurro, il Sassuolo una maglia a strisce neroverdi e pantaloncino nero.

PRIMO TEMPO
0′ – batte il calcio d’inizio la squadra di Spalletti, che dalla nostra postazione attacca da destra verso sinistra
1′ – uscita al cardiopalmo di Rrahmani dalla propria area di rigore
4′ – il Napoli in rete con Zielinski dal limite, ma il tiro del polacco giunge dopo il fischio dell’arbitro
6′ – sinistro di Fabian Ruiz che viene deviato da Zielinski sul fondo
8′ – calcio d’angolo per il Napoli: traversone al centro, colpo di testa e palla che sorvola la traversa
11′ – imbucata per Frattesi che non aggancia e palla preda di Ospina
14′ – calcio d’angolo per il Napoli, traversone al centro e palla respinta dalla difesa del Sassuolo
14′ – palla-goal sui piedi di Zielinski da distanza ravvicinata, ma la sfera viene calciata di potenza sopra la traversa
18′ – il Napoli continua a tenere il pallino del gioco e ad attaccare, ma il Sassuolo sembra reggere bene
21′ – sinistro di Berardi da centrocampo nel tentativo di sorprendere Ospina, ma il portierone azzurro è ben posizionato e blocca senza alcun problema
24′ – primo corner dell’incontro per il Sassuolo, palla in area ed Ospina blocca in alto
22′ – Lobotka rischia il cartellino giallo, non concesso da Pezzuto, fermando con il braccio un pallone calciato da Berardi. Proteste giustificate dei nero-verdi
24′ – calcio d’angolo per il Sassuolo, sugli sviluppi cross di Lopez e palla bloccata in alto da Ospina
25′ – ammonito Rogerio per vistosa trattenuta su Lozano
26′ – Insigne a tu per tu con Consigli, verticalizzato da Mario Rui, ma il tiro del capitano non è potente ed è parato a terra dal portiere emiliano
28′ – problemi fisici per Zielinski toccato duro da Chiriches
33′ – Consigli si salva in angolo su traversone di Lozano ed evita l’autogoal di Rogerio
35′ – tiro a giro di Insigne dal limite dell’area di rigore e palla che si perde sul fondo sul secondo palo
36′ – velo di Insigne a favore di Mertens pronto al tiro dal limite dell’area di rigore, ma Pezzuto fischia un fallo al belga
38′ – tiro di Raspadori dal limite di sinistra e parata a terra di Ospina
42′ – calcio d’angolo per il Sassuolo. Alla battuta Berardi, traversone in area e colpo di testa di Koulibaly che favorisce Ferrari al tiro dal limite. Ospina pronto a bloccare la conclusione. Pericolo per il Napoli.
45′ – concesso 1′ di recupero
45′ – cavalcata di Di Lorenzo che giunto al limite dell’area di rigore si fa fermare
45′ +1′ – conclusa la prima frazione di gioco. Reti inviolate e partita piacevole con rapidi capovolgimenti di fronte. Occasione propizia sprecata da Zielinski che ha calciato alle stelle da distanza ravvicinata. Vediamo cosa saprà fare la squadra di Spalletti nel secondo tempo.
SECONDO TEMPO
Elmas (7) sostituisce Insigne
45′ – si riparte con il pallone agli emiliani
48′ – incursione di Traorè che crea scompiglio alla difesa azzurra. Palla in angolo
49′ – ripartenza interessante di Elmas che giunto al limite dell’area sbaglia l’ultimo passaggio al centro
50 ‘ – tiro di Zielinski dal limite, ma il pallone è facile preda del portiere
51′ – del Napoli con Fabian Ruiz che dal limite “brucia” di sinistro con un rasoterra Consigli. Il Napoli è in vantaggio
54′ – ammonito Berardi per fallo su Rrahmani
59′ – di Mertens e Napoli raddoppia. Il belga da posizione ravvicinata calcia di destro e supera Consigli per la seconda volta.  Sassuolo 0 – Napoli 2
61′ – entra Kyriakopoulos (77) ed esce Rogerio
61′ – entra Matheus Henrique (97) ed esce Traoré
64′ – entra Petagna (37) ed esce Mertens
64′ – entra Politano (21) ed esce Fabian Ruiz
69′ – tiro di Scamacca e palla bloccata a terra da Ospina
71′ – Scamacca accorcia per il Sassuolo. Dal centro dell’area, stop di petto dell’attaccante e violento tiro di destro, di cui nulla può Ospina. Sassuolo 1 – Napoli 2
73′ – il lampo di Scamacca fa ritornare in partita il Sassuolo che con Berardi calcia dal limite fuori dallo specchio di porta
73′ – entra Demme (4) ed esce Lozano
75′ – ancora Berardi dal limite, ma Ospina blocca in due tempi
76′ – entra Harroui (20) ed esce Frattesi
77′ – in questa fase dell’incontro il Sassuolo ha preso il pallino del gioco e sta schiacciando nella propria metà campo il Napoli
79′ – entra Juan Jesus ed esce Koulibaly infortunatosi
82′ – calcio d’angolo per il Sassuolo, deviazione in angolo ed altro corner per gli emiliani. Il Napoli è schiacciato in area e non riesce più a ripartire
83′ – ripartenza del Napoli con Petagna e palla a Politano che non riesce a calciare
84′ – ammonito Politano per gioco scorretto
86′ – ammonito Matheus Henrique
87′ – entra Defrel (92) ed esce Raspadori
88′ – ammonito Demme
89′ – pareggio del Sassuolo e colpo di testa vincente di Ferrari con pallone che si insacca nell’incrocio dei pali alla sinistra di Ospina
90′ – concessi 5′ di recupero
92′ – espulso dalla panchina Spalletti per proteste
93′ – clamoroso il Sassuolo in vantaggio con Defrel, servito da Berardi che ruba palla a Rrahmani,  ma l’arbitro viene chiamato dal VAR. Goal annullato per fallo precedente di Berardi su Rrahmani
94′ – ammonito Defrel
95′ – triplice fischio dell’arbitro e incontro concluso. Finisce quindi in parità  Sassuolo-Napoli, con il Napoli che ha rischiato la beffa dopo essere andato in vantaggio con due reti e con il Sassuolo che una volta accorciate le distanze con Scamacca, si è appropriato del pallino del gioco ed ha schiacciato gli azzurri nella propria metà campo.
Tutto sommato un punto prezioso, anche se fino alla rete di Scamazza il Napoli sembrava aver messo nel congelatore il risultato.
E con oggi è tutto, Vi salutiamo e vi diamo appuntamento a sabato sera allo Stadio Maradona dove il Napoli affronterà l’Atalanta.
Mostra di più

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button