SPORT

CAGLIARI-NAPOLI: diretta testuale ore 15:00

CAGLIARI  1 – 4  NAPOLI

– premere F5 per aggiornare la diretta –

Primo incontro del 2021 quello che a breve avrà inizio al Sardegna Arena. Tabella di marcia tutta a favore del Napoli che oggi incontra nella terra sarda il Cagliari, alle ore 15:00 per l’incontro di Campionato della 15^ giornata. Una sola volta sconfitto, mentre per altre 14 volte è tornato sulla terra ferma vincitore e in quattro circostanze ha impattato il risultato; uno score benaugurante che quest’oggi gli uomini di Mr Gattuso vorranno confermare, per riprendere la rincorsa alle posizioni Champions.
Assenti Koulibaly, Osimhen e Mertens

Cronaca testuale dell’incontro, minuto per minuto

Ecco le formazioni ufficiali che scenderanno in campo:

CAGLIARI  (4-2-3-1): Cragno (28); Zappa (25), Walukiewicz (40), Ceppitelli (23), Lykogiannis (22); Nandez (18), Marin (8); Pereiro (20), Joao Pedro (10), Sottil (33); Simeone (9)
Allenatore: Eusebio DI FRANCESCO

NAPOLI  (4-2-3-1): Ospina (25); Di Lorenzo (22), Maksimovic (19), Manolas (44), Mario Rui (6); Fabian Ruiz (8), Bakayoko (5); Lozano (11), Zielinski (20), Insigne (24); Petagna (37)
Allenatore: Gennaro GATTUSO

Arbitro: Gianluca MANGANIELLO di Pinerolo

 

Le squadre sono schierate in campo. Il Napoli ritorna ad indossare la consueta maglia azzurra e pantalone bianco, il Cagliari indossa la maglia rosso-blu e pantalone blu. Terreno in discrete condizioni, sotto una pioggia incessante. Effettuato il sorteggio, batterà il calcio d’avvio la squadra azzurra. L’arbitro ritarda l’avvio della gara per motivi imprecisati.

PRIMO TEMPO
0′ – partiti. Il Napoli, dalla nostra postazione, attacca dalla destra verso sinistra
1′ – subito pericoloso il Napoli con un tiro dal limite di Zielinski, respinto da Cragno
2′ – tiro di Lozano dal limite respintp in angolo. Primo corner dell’incontro
2′ – Fabian Ruiz dalla bandierina, palla in area direzione primo palo, ma la difesa rosso-blu allontana il pericolo
3′ – taglio di Fabian Ruiz in area in direzione di Insigne, ma Cragno anticipa il capitano
6′ – regalo di Fabian Ruiz che manda il pallone in angolo. Corner per il Cagliari, palla corta ed azione manovrata che non porta ad alcun sviluppo per i sardi
7′ – secondo corner per il Napoli su un cross pennellato di Mario Rui in direzione Petagna. Insigne sulla bandierina, palla in area ma ancora una volta la difesa sarda allontana il pericolo
11′ – tiro dal limite di Fabian Ruiz, Cragno è attento e respinge
12′ – ancora un calcio d’angolo per il Napoli. Insigne sfiora la rete con un tiro a volo dal limite; tiro teso che sfiora il palo alla destra di Cragno
13′ – è la volta del Cagliari con un calcio d’angolo. Palla in area, tiro dal limite di Sottil di prima intenzione, abbondantemente sopra la traversa
15′ – ancora in attacco il Napoli, ma Mario Rui sbaglia il tocco e manda sul fondo
18′ – azione prolungata del Napoli in attacco, ma la difesa del Cagliari è attenta
19′ – prima azione pericolosa anche per il Cagliari, che con un colpo di testa di Joao Pedro manda il pallone sopra la traversa
21′ – doppia occasione nella stessa azione di Petagna prima ed Insigne poi, entrambi murati e alla fine Mario Rui manda il pa
25′ – del Napoli. Su assist di Petagna dal limite Zielinski buca Cragno con un siluro che si insacca sotto l’incrocio dei pali
30′ – ancora Fabian Ruiz che carica il destro, ma il tiro è parecchio largo
31′ – Lykogiannis per fallo su Lozano
34′ – calcio di punizione sulla trequarti destra per il Cagliari, ma l’esecuzione di Marin è pessima e il suo traversone viene bloccato facilmente da Ospina
35′ – priva sbavatura difensiva di Manolas che nel servire Maksimovich viene intercettato da Simeone. Tiro sull’esterno della porta
39′ – punizione da posizione di corner corto, per il Napoli per atterramento di Lozano. Fabian alla battuta e colpo di testa di Di Lorenzo con la nuca. Nulla di fatto
41′ – Nandez tenta un contropiede ma è completamente isolato e viene recuperato da Maksimovic
42′ – tiro da posizione defilata di Sottil e palla che sorvola la traversa
45′ – concesso 1′ di recupero da Manganiello
Finisce la prima frazione di gioco, con un Napoli che merita abbondantemente il vantaggio, per un primo tempo giocato a senso unico, con l’unico vero rischio dettato dalla sbavatura di Manolas che ha messo Simeone in occasione di tirare all’esterno della rete.

SECONDO TEMPO
45′ – nessun cambio nell’intervallo. Alla battuta la squadra sarda
46′ – Mario Rui dal limite con un pallonetto, palla sopra la traversa. Occasione sciupata con Cragno fuori dai pali
51′ – il Napoli continua a pressare in avanti, ma non sfonda
52′ – ammonito Sottil che trattiene vistosamente Di Lorenzo
54′ – prolungato possesso palla del Napoli con passaggi di prima
55′ – punizione dai 25 metri per il Napoli per fallo su Zielinski
56′ – entra Tramoni (17) ed esce Pereiro
57′ – punizione di Insigne dai 25 metri, il pallone scavalca la barriera ma sorvola di non molto la traversa
59′ – pareggio del Cagliari con Joao Pedro. A mezz’ora dalla fine il Cagliari che aveva subito fino a questo momento, pareggia i conti
61′ – grande goal di Zielinski che con l’esterno di sinistro, accarezza il pallone in rete. Cagliari 1 – Napoli 2
63′ – una palla persa di Di Lorenzo mette il Cagliari al tiro; palla sul fondo
64′ – secondo cartellino ed espulsione per Lykogiannis che travolge Lozano dal limite destro
65′ – punizione da posizione interessante. Alla battuta Insigne che calibra male il pallone e manda direttamente sul fondo. Peccato …
66′ – calcio d’angolo per il Cagliari. Dalla bandierina palla in area, ma la difesa azzurra allontana il pericolo
67′ – entra Tripaldelli (3) ed esce Sottil
69′ – Lozano si fa parare un rigore in movimento. Incredibile occasione sciupata dal messicano su assist delizioso di Insigne
70′ – calcio d’angolo per il Napoli. Insigne alla battuta, tiro sul primo palo ma la difesa sarda allontana
71′ – ammonito Zielinski
73′ – Lozano di testa devia di poco sopra la traversa
73′ – di Lozano a conclusione di una mischia in area
76′- entra Politano (21) ed esce Petagna
76′- entra Elmas (7) ed esce Zielinski
80′ – tiro dal limite di Fabian Ruiz sopra la traversa
81′ – calcio d’angolo per il Napoli battuto con scambio corto. Palla ancora in angolo
82′ – entra Pavoletti (30) ed esce Simeone
82′ – entra Caligara (12) ed esce Joao Pedro
84′ – ammonito Caligara per fallo di mano in area. Calcio di rigore per il Napoli, sul dischetto Insigne
85′ – di Insigne, con un tiro nell’incrocio dei pali alla destra di Cragno
86′ – entra Rrahmani (33), al suo esordio ed esce Manolas
86′ – entra Ghoulam ed esce Mario Rui
86′ – entra Lobotka (68) ed esce Bakayoko
90′ – Politano dal limite e palla di poco sul fondo
90′ – triplice fischio dell’arbitro che manda le squadre negli spogliatoi senza concedere alcun minuto di recupero.
Inizio anno vincente per il Napoli, che conferma la sua tradizione in Sardegna con un poker contro i rosso-blu. Eccezion fatta per il momento del pareggio, il Napoli ha sempre tenuto le redini del gioco ed ha vinto convincendo.

Mostra di più

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button