SPORT

LAZIO-NAPOLI: diretta testuale

LAZIO  2 – 0  NAPOLI

– premere F5 per aggiornare la diretta –

Assenze pesanti contraddistinguono il posticipo della 13^ Giornata di Campionato di Serie A, che vede confrontarsi all’Olimpico di Roma la Lazio ed il Napoli. Le assenze degli infortunati Mertens e Osimhen e la squalifica per un turno di Lorenzo Insigne, costringono Gattuso a rivoluzionare l’attacco che vedrà dal primo minuto Andrea Petagna, che dal canto suo vanta uno score di reti di tutto successo.
Voglia di riscatto per i ragazzi di Gattuso che vogliono dimenticare in fretta l’ingiusta sconfitta di mercoledì sera contro l’Inter e riprendere la rincorsa alle squadre di vertice.
Ancora una volta il toto-portiere vede vincente Ospina.

Cronaca testuale dell’incontro, minuto per minuto

Ecco le formazioni ufficiali che scenderanno in campo:

LAZIO  (3-5-2): Reina (25); Luiz Felipe (3), Acerbi (33), Radu (26); Lazzari (29), Milinkovic-Savic (21), Escalante (18), Luis Alberto (10), Marusic (77); Felipe Caicedo (20), Immobile (17)
Allenatore: Simone INZAGHI

NAPOLI  (4-2-3-1): Ospina (25); Di Lorenzo (22), Koulibaly (26), Maksimovic (19), Mario Rui (6); Fabian Ruiz (8), Bakayoko (5); Politano (21), Lozano (11), Zielinski (20); Petagna (37)
Allenatore: Gennaro GATTUSO

Arbitro: Daniele ORSATO di Schio

 

Eccoci in postazione per commentarvi Lazio-Napoli. Le squadre fanno il loro ingresso in campo; il Napoli è in completo blu scuro, mentre la Lazio indossa la solita maglia casalinga azzurra con pantaloncino bianco

PRIMO TEMPO
0′ – batte il calcio d’inizio la squadra partenopea
1′ – subito si affaccia in area laziale la squadra di Gattuso con Zielinski, ma la difesa bianco-celeste allontana il pericolo per l’imprecisione del polacco
4′ – primo calcio d’angolo dell’incontro a favore della Lazio. Cross a centro e colpo di testa di Felipe Caicedo che manda sopra la traversa
6′ – pericolo in casa azzurra: Immobile in mezza rovesciata manda di poco sopra la traversa
8′ – gol della Lazio con un gran colpo di testa di Ciro Immobile, assist preciso di Marusic. Lazio 1- Napoli 0
10′ – Mario Rui mette in mezzo una palla per Petagna, ma colpisce male e Reina blocca
11′ – ammonito Hoedt per fallo su Petagna
12′ – ancora un corner per la Lazio, cross al centro ed Ospina allontana di pugno
13′ – ammonito Lozano per fallo su Escalante
14′ – ancora in attacco la Lazio che con Luiz Felipe manda di testa di poco sopra la traversa
16′ – primo corner per il Napoli. Sulla bandierina Zielinski che manda al centro, ma Bakayoko sfiora di testa e manda la sfera sul fondo
18′ – grande giocata di Petagna che serve al limite Fabian Ruiz ma il suo tiro vede un grande intervento di Reina in angolo
19′ – altro grande intervento di Reina su tiro di Zielinski che calibra un pallone sul secondo palo, ma l’ex si allunga e manda in angolo.
19′ – calcio d’angolo per il Napoli ma la palla è direttamente sul fondo. Due occasioni limpide per il Napoli in 1′, ma in entrambe le situazioni Pepe Reina si è superato con due grandi interventi
23′ – Fabian Ruiz in verticale per Zielinski ma il pallone è troppo lungo
24′ – ammonito Escalante per fallo su Lozano
25′ – Koulibaly appare dolorante alla coscia
26′ – Zielinski tira da limite dell’are, ma il suo tiro viene murato da tre difensori sulla traiettoria
27′ – calcio d’angolo per la Lazio: sugli sviluppi la palla è sul fondo
30′ – ammonito Koulibaly
31′ – tiro dal limite di Felipe Caicedo di poco fuori sul palo, alla sinistra di Ospina
32′ – tiro dai 30 metri di Lozano, ma la palla è facile preda di Reina che blocca a terra
38′ – punizione per la Lazio dal limite di destra, per fallo di Koulibaly che rischia il secondo giallo. Palla in area ma la difesa partenopea libera e allontana il pericolo
42′ – ammonito Immobile per fallo su Bakayoko
45′ – concesso 1′ di recupero da Orsato
45′ + 1 – finisce la prima frazione di gioco con la Lazio in vantaggio per 1 rete a 0. Troppo poco da parte del Napoli per riacciuffare il pareggio, anche se vanno messe in conto due grosse parate di Reina

SECONDO TEMPO
45′ – Nessuna sostituzione durante l’intervallo. Si riprende con la battuta alla Lazio
47′ – bruttissimo cross di Politano che va direttamente sul fondo
48′ – cross di Radu, ma il Napoli ribatte di testa
48′ – incomprensione in area di Petagna e Fabian Ruiz e sfuma una buona occasione per il Napoli
49′ – il Napoli appare più vivo in questi primi minuti
52′ – calcio d’angolo per il Napoli, Politano alla bandierina. Palla ribattuta in angolo dopo un uno-due con Zielinski
52′ – sul corner successivo la palla è ancora in angolo dall’altro lato del campo
53′ – terzo corner di serie e sugli sviluppu ancora corner
54′ – entra Manolas (44) ed esce Koulibali
54′ – entra Elmas (7) ed esce Politano
54′ – calcio d’angolo di Zielinski, ma il pallone fa una curva ed esce direttamente sul fondo
55′ – erroraccio di Mario Rui, la Lazio riconquista il pallone che giunge a Luis Alberto dal limite e piazza un pallone preciso che supera l’incolpevole Ospina. Lazio 2 – Napoli 0
59′ – troppi errori nei passaggi del Napoli: inguardabile in questa fase di gioco
63′ – entra Ghoulam (31) ed esce Mario Rui
63′ – entra Lobotka (68) ed esce Bakayoko
66′ – entra Murigi (94) ed esce Felipe Caicedo
70′ – Lozano fuori dal campo perchè colpito duro alla caviglia sinistra. Il Napoli momentaneamente in 10.
71′ – punizione dai 30 metri per il Napoli, batti e ribatti in area e Maksimovic di testa manda sul fondo
74′ – entra Malcuit (2) ed esce Lozano
75′ – ammonito Lobotka che ferma la ripartenza di Luis Alberto
76′ – ancora un calcio d’angolo per il Napoli. Alla battuta Ghoulam, colpo di testa di Maksimovic ma Reina blocca senza apprensione
78′ – sinistro dal limite di Petagna, ma Reina blocca
79′ – entra Pereira (7) ed esce Immobile
79′ – entra Cataldi (32) ed esce Escalante
82′ – calcio d’angolo per la Lazio favorito da un errore di Maksimovic. Dalla bandierina Luis Alberto, batti e ribatti e la difesa azzurra libera
84′ – entra Patric (4) ed esce Luiz Felipe
84′ – entra Akpa Akpro (92) ed esce Milinkovic-Savic
87′ – continua a perdere palla a centrocampo. Troppo brutto questo Napoli per essere vero. Petagna non controlla un lancio e la palla si perde sul fondo
90′ – concessi 4′ di recupero
90′ – ammonito Lazzari per aver subito un tunnel da Zielinski
90′ + 4′ – finisce quì con il triplice fischio di Orsato. Un brutto Napoli soccombe contro la Lazio con un gol subito per tempo, Immobile e Luis Alberto. Mai veramente pericoloso il Napoli eccezion fatta per le due occasioni neutralizzate nel primo tempo da Reina. Il Napoli resta a 23 punti, al quinto posto in classifica condiviso con il Sassuolo. E con questo è tutto, vi salutiamo e ringraziamo per la scelta.  Buona notte.

Mostra di più

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button