SINDACATO

Chiarimento sull’effettuazione dei tamponi antigenici rapidi dai medici di famiglia

L’accordo stralcio con la SISAC, firmato dalla FIMMG, per l’effettuazione dei Tamponi antigenici rapidi e per la diagnostica strumentale da attuare negli ambulatori dei medici di Medicina Generale, ha sollevato un vespaio di polemiche e di insurrezioni nella base degli iscritti FIMMG.
Il Segretario provinciale della FIMMG Napoli, Luigi Sparano, intervistato dal nostro Direttore De Liguoro, ha tranquillizzato l’ambiente dei medici di famiglia motivando la necessità di negoziazione a livello regionale della obbligatorietà dell’effettuazione dei tamponi.

Mostra di più

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button