SPORT

Parma-Napoli: buona la prima

PARMA  0 – 2  NAPOLI63′  Mertens –  77′ Insigne

Un primo tempo monotono per i 1000 invitati del Tardini che hanno consentito la riapertura degli stadi agli spettatori nell’epoca SARS Covid-2; una sterile supremazia con un possesso palla di oltre il 60% ed un solo tiro in porta di Fabian Ruiz sopra la traversa: questo il riassunto della prima frazione di gioco.

La svolta dell’incontro avviene nell’ultima mezz’ora, quando mister Gattuso decide l’ingresso del neo acquisto Osimhen. Il 21enne nigeriano è devastante: il Napoli che fino a quel momento non aveva mai impensierito il torrese Sepe, segna, colpisce un palo, risegna e crea altre occasioni da goal ed in tutte queste azioni c’è sempre lo zampino di Osimhen.

La prima rete è del solito Dries Mertens che segna il 126esimo gol con la maglia del Napoli, raccogliendo una corta respinta della difesa parmense. Il raddoppio del capitano Insigne, che dopo aver preso un palo pieno con Sepe battuto, con un tapin vincente mette in cassaforte il risultato.

Soddisfatto a fine gara anche il patron De Laurentis che con un suo Tweet ha espresso il suo giudizio: “Buona la prima. Complimenti alla squadra e a Rino Gattuso”. Ed ora tutti al San Paolo dove alle 15.00 di domenica prossima il Napoli incontrerà tra le mura amiche il Genoa e daremo l’avvio, per questa stagione, alle nostre dirette testuali.

Tags
Mostra di più

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close