DAL WEB

Violenta esplosione nel porto di Ponza mentre una barca fa carburante

Ripresa dalle telecamere di sorveglianza del porto di Ponza, la terribile esplosione che mercoledì 26 agosto ha devastato una imbarcazione mentre era intenta a fare rifornimento di carburante.
I gas presenti nel vano motore hanno provocato una violenta esplosione che ha letteralmente fatto volare in acqua una donna che era a bordo e che per fortuna se l’è cavata con un forte spavento. Il benzinaio e i due passeggeri dell’imbarcazione (padre e figlia) si sono a loro volta tuffati in acqua per non essere avvolti dalle fiamme.

Tags
Mostra di più

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close