medicoTVSINDACATO

Premio Neola al prof. Gennaro Rispoli

Anche quest’anno secondo oramai un rito consolidato, si è svolto presso la sede FIMMG di Napoli, in via Cinthia, il “Premio Enzo Neola”, giunto oramai alla sua nona edizione, tenutosi in occasione di un concomitante Direttivo “allargato” e che ha visto riuniti nella sede napoletana i più rappresentativi medici quadri del principale sindacato di Medicina generale di Napoli e Provincia.

Tra i vertici sindacali presenti in massa alla manifestazione, ha fatto spicco la presenza del Segretario Nazionale Generale della Fimmg, il dott. Silvestro Scotti, che nonostante i suoi numerosi impegni legati al rinnovo del nuovo Accordo Collettivo Nazionale di Categoria, non ha voluto mancare a questo appuntamento e che ha raccontato ai presenti lo stretto legame che lo congiungeva al compianto Collega.

Presenti i familiari del dott. Enzo Neola al quale viene dedicato il premio alla memoria ed un omaggio floreale è stato offerto alla Signora Antonella Neola, moglie del compianto medico.

Quest’anno l’ambito premio è stato consegnato al prof. Gennaro Rispoli, noto chirurgo napoletano da poco in pensione, che abbandonato i ferri chirurgici ha assunto a tempo pieno il ruolo di Direttore del Museo delle Arti Sanitarie e Farmacia Storica, presso l’Ospedale degli Incurabili di Napoli e, che con il suo operato, sta salvaguardando, valorizzando e promuovendo la memoria della Scuola medica napoletana e delle arti sanitarie.

La Fimmg Napoli con questo riconoscimento economico, ha voluto sottolineare il percorso in salita che sta effettuando il prof. Rispoli, che con il suo lavoro incessante ha consentito di aprire alla città spazi chiusi da decenni e di arricchire agli addetti ai lavori e non, la cultura scientifica e la conoscenza della storia della medicina napoletana.

Mostra di più

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button