SPORT

Roma Napoli: diretta testuale ore 15:00

ROMA 2 – 1 NAPOLI

– premere F5 per aggiornare la diretta –

Dopo tanta amarezza, incredulità, rabbia, voglia di trascorrere la domenica (in questo caso il sabato) in altra maniera, lontani da questo meraviglioso gioco che sta perdendo sempre più di credibilità, dove tutto sembra già predeterminato e stabilito fuori dal terreno calpestato da ventidue atleti, eccoci nuovamente in postazione per raccontarvi in diretta testuale l’incontro di oggi, Roma-Napoli, anticipo delle 15.00 dell’undicesima giornata di Campionato di Serie A.

La partita è stata affidata a Gianluca Rocchi di Firenze al quale toccherà arbitrare un incontro complesso, dove gli uomini di Carlo Ancelotti, oggi assente per il turno di squalifica indettogli dopo Napoli-Atalanta, non si potranno più permettere di perdere punti visto il tabellino di marcia delle squadre di vertice. Dall’altra sponda una Roma intenzionata a difendere con i denti il quarto posto ottenuto in settimana grazie al poker inflitto all’Udinese.
Insomma una bella partita, dove ci auguriamo che esca vincente la squadra più forte e che speriamo sia il Napoli.

Le formazioni che scendono in campo sono le seguenti:

ROMA (4-1-4-1): Pau Lopez(13); Spinazzola (37), Cetin (15), Smalling (6), Kolarov (11); Mancini (23); Zaniolo (22), Pastore (27), Veretout (21), Kluivert (99); Dzeko (9)
Allenatore: Paulo Fonseca

NAPOLI (4-4-2): Meret (1); Di Lorenzo (22), Manolas (44), Koulibaly (26), Mario Rui (6); Callejon (7), Zielinski (20), Fabian Ruiz (8), Insigne (24); Mertens (14), Milik (99)
Allenatore: Carlo Ancelotti

Arbitro: Gianluca Rocchi di Firenze

Le due squadre hanno completato le fasi di riscaldamento. Voglia, determinazione, rabbia, dovranno essere gli ingredienti per superare i giallorossi e ci auguriamo che i nostri ragazzi quest’oggi abbiano la giusta grinta per riuscire nell’impresa.
Eccoci, siamo pronti, le squadre fanno il loro ingresso in campo. Anche a Roma l’inno della Lega viene fischiato, peccato. Il Napoli in completa tenuta azzurra, la roma con maglia rossa e pantaloncini bianchi.
Cominciamo bene, cori beceri contro Napoli: il solito Vesuvio che ci dovrebbe lavare. E basta !!! Vi siete fatti antichi !

PRIMO TEMPO
0′ – batte il calcio d’inizio la squadra azzurra
3′ – primo corner dell’incontro a favore dei giallorossi, la difesa libera
4′ – secondo corner sempre per la Roma. Questa volta il pallone in area è rasoterra, tiro dal limite di Kluivert e palla distante dalla porta difesa da Meret
7′ – primo calcio d’angolo per il Napoli. Tiro dal limite di Callejon e parata di Lopez
8′ – Manolas in angolo su Dzeko. Tiro dalla bandierina e palla allontanata dalla difesa
9′ – tiro dal limite di Kluivert che esce di un metro dal secondo palo
12′ – ancora la Roma in attacco, Pastore ben servito in area manda sopra la traversa con un colpo sotto
13′ – Mertens al tiro dal limite, ma la sua conclusione viene respinta da Smalling
16′ – colpo di testa di Milik, con palla fuori, ma il polacco ha colpito d’istinto una ribattuta del difensore giallorosso
18′ – GOAL della Roma. Zaniolo dal limite insacca nell’incrocio dei pali, alla sinistra dell’incolpevole Meret
20′ – pericolosa incursione in area, Meret anticipa l’accorrente Pastore
22′ – Meret si salva in angolo su fiondata diretta al secondo palo di Kolarov
24′ – Rocchi ferma il gioco per consultare il VAR: viene concesso un calcio di rigore alla Roma per un fallo di mani di Callejon sull’azione prcedente. Kolarov sul dischetto, tiro alla destra di Meret ed il portierone si supera parando il tiro. Grande Meret !
27′ – punizione dal limite per il Napoli dall’estremo sinistro, colpo di testa di Di Lorenzo ma sulla linea viene respinto il pallone da Smalling
28′ – Insigne dal limite fa gridare al goal dalla tribuna, ma è solo un effetto ottico, il pallone è sul fondo
30′ – continua a macinare gioco in attacco il Napoli, è un buon momento
32′ – tiro dal limite di Milik che accarezza il primo palo a portiere battuto. Continua il Napoli ad attaccare, il rigore sbagliato dai giallorossi sembra averli imbrigliati un pò
34′ – tiro a giro di Insigne e palla deviata in angolo da Lopez. Sul corner successivo la difesa giallorossa libera
37′ – è ancora Zaniolo al tiro con palla che sorvola la traversa
41′ – palo e traversa nella stessa azione. Incredibile, porta stregata ! E’ prima Milik che colpisce il montante e successivamente con un tiro dal limite Zielinski stampa il pallone sul palo di destra
44′ – Mertens dal limite sorvola la traversa. Continua incessante l’azione di attacco del Napoli
45′ – concessi 2′ di recupero da Rocchi
45′ + 2′ – termina la prima frazione di gioco. Il Napoli è in svantaggio, ma dopo l’errore dal dischetto abbiamo visto in campo una sola squadra, il Napoli. Risultato bugiardo

SECONDO TEMPO
45′ – si riparte senza alcuna sostituzione per le due squadre
46′ – ci prova subito la Roma con Kolarov, ma il tiro del serbo è alto
48′ – Milik non aggancia in area, Lopez blocca in uscita
49′ – filtrante di Pastoreverso Kluivert, ma Koulbaly in scivolata allontana il pericolo dal limite dell’area di rigore
52′ – corner per i giallorossi; palla in area e colpo di testa di Di Lorenzo a liberare
55′ – fallo di mano di Mario Rui e secondo calcio di rigore per la Roma. Questa volta il tiro di Veretout è in rete, sotto la traversa. Roma 2 – Napoli 0
57′ – entra Lozano (11) ed esce Callejon
58′ – traversa di Kluivert. Il pallone si stampa sul montante con un forte tiro dal limite dell’attaccante giallorosso
61′ – lancio di Veretout, intervento di Koulibaly che anticipa Dzeko chiudendo in due tempi
62′ – il Napoli sembra aver accusato il colpo del 2 a 0
64′ – entra Llorente (9) ed esce Mertens
67′ – gioco interrotto da Rocchi per i cori contro i napoletani
69′ – si riparte dopo l’invito dello speaker ad evitare i cori razziato
70′ – tiro dal limite destro di sinistro di Fabia Ruiz, ma la palla esce fuori
71′ – di Milik. Il Napoli accorcia grazie ad una bella volata sulla destra di Lozano che crossa al centro ed il polacco insacca
77′ – ammonito Kluivert per aver colpito con una manata Di Lorenzo
78′ – entra Perotti (8) ed esce Kluivert
78′ – doppio cartellino giallo, ammoniti Di Lorenzo e Mario Rui per proteste. Gli animi si scaldano
81′ – entra Under (17) ed esce Zaniolo
83′ – rete di Dzeko, ma la bandierina era alzata per un netto fuorigioco
83′ – terza ed ultima sostituzione per il Napoli: entra Younes (34) ed esce Insigne
88′ – continua il valzer dei cartellini gialli. Sul taccuino dell’arbitro Spinazzola della Roma e Milik del Napoli
89′ – entra Santon  (18)ed esce Pastore
90′ – assegnati 6′ di recupero
90′ + 3′ – ammonito Under per fallo tattico
90′ + 6′ – espulso Cetin, fallo su Llorente, ultimo uomo. La Roma è in dieci. Punizione dal limite destro per il Napoli. Ultima speranza
90′ + 7′ sul pallone c’è Milik. Tiro del polacco e palla che colpisce la traversa e va in angolo. Ma non cìè più tempo
90′ + 7′ – triplice fischio di Rocchi. Il Napoli esce sconfitto dall’Olimpico. Non va, non abbiamo visto un bel gioco, poche le occasioni da rete nitide, poi si aggiunge la sfortuna con un palo e la traversa e la conclusione è semplice: si torna sconfitti. Manca all’appello quel mordente, quella “caz..mma” che rende le squadri vincenti. Gira tutto storto !
Amareggiati Vi lasciamo dall’Olimpico e Vi ringraziamo per averci scelto. Buonasera a tutti.

Tags
Mostra di più

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close