SPORT

Napoli – Genoa: diretta testuale ore 20.30

Reduce dalla mortificante sconfitta settimanale sul campo dell’Empoli, il Napoli questa sera incontra i cugini del Genoa, provenienti da una doppia sconfitta contro l’Inter e l’Udinese, nel posticipo domenicale della 31esima giornata del campionato di Serie A.

Le formazioni ufficiali che scenderanno in campo sono:

NAPOLI (4-4-2): Karnezis (27); Hysaj (23), Maksimovic (19), Koulibaly (26), Ghoulam (31); Callejon (7), Allan (5), Fabian Ruiz (8), Zielinski (20); Mertens (14), Milik (99)
Allenatore: Ancelotti

GENOA (3-5-2): Radu (97); Gunter (3), Biraschi (14), Criscito (4); Pereira (32), Sturaro (27), Bessa (24), Veloso (44), Lazovic (22); Pandev (19), Kouamè (11)
Allenatore: Prandelli

ARBITRO: Pasqua di Tivoli

A sorpresa il ritorno di Karnezis tra i pali che con i suoi compagni sta effettuando le diverse fasi di riscaldamento in attesa del fischio d’inizio,che quest’oggi viene affidato al Sig. Pasqua di Tivoli, con 75 partite in carriera in Serie A, 283 ammonizioni e 14 espulsioni,quindicesima partita di questo Campionato.

In questo istante le squadre fanno il loro ingresso in campo; Napoli e Genoa indossano le classiche divise sociali, il Napoli con maglia azzurra e pantaloncino bianco, il Genoa con pantaloncino blu scuro e maglia rossoblu.
Viene osservato 1′ di silenzio per le vittime del terremoto nelle Marche.

PRIMO TEMPO

0′ – batte il calcio d’inizio il Napoli
1′ – pericolosissimo subito il Napoli prima con Fabian Ruiz che si vede respinto il tiro da Radu e poi con Mertens che calcia alto
2′ – sfiora la traversa Milik con una improvvisa ripartenza
4′ – si affaccia dalla parte di Karnezis il Genoa, senza impensierire gli azzurri
5′ – Criscito salva in angolo un traversone ravvicinato di Callejon dall’interno dell’area di rigore diretto a Milik
7′ – un regalo di Fabian Ruiz non viene sfruttato dal Genoa che perde l’occasione inaspettata di portarsi in vantaggio con Pandev a tu per tu con Karnezis
12′ – ancora Pandev con un tiro rasoterra dal limite che esce di poco fuori, sul secondo palo
14′ – punizione dai 30 metri per il Napoli, per fallo su Milik, non sfruttata da Allan che serve di lato e non tenta il cross in area
17′ – traversone lungo di Koulibali verso Callejon, che di prima lancia al centro area verso Milik, che in scivolata non aggancia
19′ – Bessa dal limite impegna Jarnezis che si salva in angolo. Pericoloso il Genoa
21′ – ripartenza del Napoli con Mertens che decide di calciare dal limite e non servire al centro. La palla viene parata da Radu con presa a terra
24′ – ammonito Allan per fallo a centrocampo su Pandev
26′ – ammonito Sturaro (27) per fallo su Allan. L’arbitro viene richiamato al VAR e cambia il cartellino
28′ – espulso Sturaro su segnalazione del VAR
29′ – finalmente il gioco riprende
32′ – Kouame dal limite costringe in angolo Karnezis
33′ – del Napoli con un tiro dal limite di Mertens che rimbalza davanti il portiere, ingannandolo. Napoli 1 Genoa 0
36′ – incursione di Pandev sulla sinistra, che conquista un calcio d’angolo. Sul corner successivo è sempre il macedone che impegna nuovamente Karnezis in angolo, con il pallone che colpisce prima il paolo. Vicinissimo al pareggio il Genoa
40′ – punizione dal limite per il Genoa, nei pressi della lunetta. Alla battuta Bessa che manda la palla sulla barriera. Sulla ribattuta dai 35 metri Biraschi, con un gran tiro, costringe nuovamente in angolo Karnezis, che si tuffa sulla sua sinistra
44′ – Milik in tuffo impegna Radu con un bel colpo di testa
45′ – concessi 5′ di recupero dall’arbitro Pasqua
45′ + 1′ – palla goal di Callejon che si vede respinta in angolo da Radu la sua conclusione rasoterra sul secondo palo
45′ + 2′ – pareggio del Genoa con Lazovic su assist di Pandev.
45′ + 5′ – finisce il primo tempo con le squadre in parità

SECONDO TEMPO
45′ – si riprende senza alcuna sostituzione per entrambe le squadre
48′ – tutto il Genoa rintanato nella propria trequarti, ma il Napoli non sfonda
51′ – Zielinski a volo dall’altezza del dischetto di rigore, manda la palla sopra la traversa
56′ – colpo di testa di Milik da posizione ravvicinata su asssit di Callejon, ma Radu non si lascia sorprendere
58′ – Napoli in pressing costante, ma il Genoa si salva
59′ – punizione dal limite per il Napoli. Tiro di Milik che finisce tra le braccia di Radu
61′ – esce Pandev tra gli applausi dl San Paolo ed entra Rolon (18)
63′ – altro corner per il Napoli direttamente tra le braccia del portiere del Genoa che libera di pugni
64′ – ancora un calcio d’angolo per il Napoli dal lato opposto, ma la difesa genoana libera senza difficoltà
66′ – ammonito Hysaj
66′ – entra Insigne (24) per Allan
67′ – punizione dal limite per il Genoa, ma la palla sorvola la traversa
70′ – ancora un corner per il Napoli. La difesa rossoblu libera
71′ – tiro a giro dal limite di Mertens fuori misura, che sorvola abbondantemente la traversa
73′ – deliziosa palla di Insigne per Milik che non aggancia
75′ – esce Veloso ed entra Radovanovic (21)
75′ – entra Mario Rui (6) ed esce Ghoulam
77′ – occasionissima per il Genoa: Karnezis si salva in angolo
79′ – ancora una buona opportunità per Milik che non aggancia
81′ – entra Pezzella (13) al posto di Bessa
84′ – assolo di Koulibaly che di prepotenza entra in area e si vede respinto di piede il tiro da Radu
87′ – esce Hysaj ed entra Ounas (11)
87′ – subito al tiro il neo-entrato Ounas con palla che sorvola la traversa
90′ – concessi 3′ di recupero
90′ + 1′ – ancora Ounas al tiro ma Radu blocca in presa sicura a terra
90′ + 2′ – tiro dal limite sopra la traversa di Insigne
90′ + 3′ – finisce tra i fischi di Fuorigrotta l’incontro. Il Napoli non riesce a superare i grifoni genoani in 10 dal 28′ del primo tempo. Ed ora si vola a Londra, l’unico vero biettivo della stagione. E con oggi è tutto, buona domenica a tutti.

Mostra di più

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button