SPORT

Roma Napoli: diretta testuale ore 15:00

Abbandonate definitivamente le speranze scudetto, considerati i quindici punti che separano il Napoli dalla vetta, i ragazzi di Mr Ancelotti quest’oggi alla Stadio Olimpico, contro la Roma reduce da un ko contro la Spal, devono necessariamente difendere il secondo posto dall’assalto dell’Inter.

Ultima tegola in casa azzurra lo stop di capitan Insigne, infortunatosi alla gamba durante il riscaldamento di Europa League col Salisburgo, inoltre Ancelotti dovrà fare a meno di Albiol, Chiriches, Diawara e Ospina, oltre allo squalificato Zielinski. Anche la Roma, però presenterà delle illustri assenze, Florenzi, El Shaarawy, Pellegrini e Pastore.

Insomma una partita bilanciata sulla carta che vi racconteremo nella nostra diretta testuale delle 15:00, su questa pagina. La statistica però ci dice che nelle ultime due gare interne la Roma ha perso contro il Napoli e pertanto, ovviamente, i supporters azzurri sperano che venga rispettato il “non c’è due senza tre”. Vedremo …

Ecco le formazioni ufficiali:
ROMA (4-2-3-1): Olsen (1); Santon (18), Manolas (44), Fazio (20), Kolarov (11); De Rossi (16), Nzonzi (42); Schick (14), Cristante (4), Perotti (8); Dzeko (9)
Allenatore: Claudio Ranieri

NAPOLI (4-4-2): Meret (1); Hysaj (23), Maksimovic (19), Koulibaly (26), Mario Rui (6); Callejon (7), Allan (5), Fabian Ruiz (8), Verdi (9); Mertens (14), Milik (99)
Allenatore: Carlo Ancelotti

Arbitro: Calvarese di Torino

Completate le fasi di riscaldamento le squadre fanno il loro ingresso negli spogliatoi.

Ci siamo, le squadre fanno il loro ingresso in campo. Il Napoli con la consueta divisa, magli azzurra e pantaloncino bianco, la Roma con l’intera divisa rossa. Fischiata l’inno della Lega Calcio e subito seguiti dalle due curve con cori beceri “o, Vesuvio lavali ecc. ecc.”.
Si comincia …

PRIMO TEMPO
0′ – battuto il calcio d’inizio la Roma
1′ – primo intervento della partita di Calvarese per fallo fischiato su Hysaj
2′ – di Milik su assit di Verdi. Roma 0 – Napoli 1
4′ – ancora Verdi che si rende pericoloso in avanti, ma Simone viene fermato dall’intervento di Manolas
6′ – toccato duro Mertens da Kolarov, fermato il gioco
8′ – la Roma sembra aver accusato il colpo, continua l’azione di pressing del Napoli su tutte le zone del campo
13′ – ammonito il n. 14 Schick per fallo da dietro su Mario Rui
16′ – ammonito Maksimovic
18′ – colpo di testa di Nzonzi da centro area; palla fuori sulla sinistra
20′ – ancora la Roma in attacco: tiro di Cristante, di sinistro, da fuori area murato da Koulibaly in scivolata
24′ – tiro al di sopra della traversa di Simone Verdi, dal limite dell’area di rigore
26′ – calcio d’angolo per la Roma. Cross teso in area, ma la difesa libera
30′ – raddoppio mancato per il Napoli. Salva di piedi Olsen su tiro a “botta sicura” di Milik
32′ – colpo di testa di Perotti a lato, su cross di Dzeko
32′ – calcio d’angolo per il Napoli. Callejon calcia direttamente sull’esterno del primo palo
36′ – annullato un goal per il Napoli per posizione di fuorigioco di Milik su assist di Mertens
36′ – ammonito Manolas (44)
37′ – ammonito Dzeko
39′ – splendida azione della Roma, ma alla fine libera la difesa azzurra
43′ – tiro di Verdi da fuori area, su assist di Mertens, respinto
43′ – ammonito Milik per fallo su Schick
45′ – concessi da Cavarese 2′ di recupero
45′ + 2′ – calcio di rigore per la Roma per fallo di Meret su Schick, atterrato. Sul dischetto Perotti non sbaglia, insaccando sulla sinistra di Meret. Roma 1 – Napoli 1
45′ + 2′ – Calvarese fischia la fine del primo tempo. Le squadre si portano negli spogliatoi.
Un primo tempo dove il Napoli avrebbe potuto e dovuto chiudere l’incontro in più occasioni e che si è visto rimontare da una Roma, in più circostanze, apparsa confusa e che ha rimesso in gioco l’incontro con un rigore all’ultimo respiro. Tutto da rifare …

SECONDO TEMPO
45′ – batte il calcio di ripresa del secondo tempo il Napoli. Non ci sono sostituzioni
47′ – in questo avvio di gara la Roma appare più incisiva in attacco
48′ – di Mertens, su assist di Callejon. Il Napoli ritorna in vantaggio
51′ – calcio d’angolo per il Napoli. Colpo di testa di Maksimovic tra le braccia di Olsen
54′ – di Simone Verdi, su assist di Fabian Ruiz, che completa uno splendida azione di contropiede. Roma 1- Napoli 3
57′ – esce Mertens, infortunato ed entra Ounas (11)
60′ – corner per la Roma. La palla attraversa tutta l’area senza che nessun calciatore la intercetti. Alla fine la difesa libera
62′ – esce un fischiatissimo Schick ed entra Zaniolo (22)
64′ – ancora un corner per la Roma. Koulibaly svetta di testa e libera
65′ – ammonito Kolarov per fallo da tergo su Ounas
67′ – esce Hysaj ed entra Malcuit (2)
68′ – punizione dai 25 metri del Napoli: il tiro di Milik è parato da Olsen che devia in angolo. Sul corner successivo libera la difesa giallorossa
69′ – tiro di Cristante sul secondo palo, di poco fuori, con Meret che appariva pronto sulla traiettoria
71′ – tiro sopra la traversa di Allan dal limite, servito da Milik
72′ – calcio d’angolo per la Roma. Palla in area, ma la difesa azzurra libera
73′ – occasionissima per la Roma! Prima una grande parata di Meret su tiro di Zaniolo da fuori area e poi una traversa di Nzonzi, su colpo di testa ravvicinato, negano il goal alla Roma. napoli in questa circostanza baciato dalla fortuna
74′ – esce Verdi ed entra Younes (34)
80′ – poker del Napoli con Younes. Roma 1 – Napoli 4
82′ – esce De Rossi ed entra Kluivert (34)
82′ – esce Perotti ed entra Under (17)
86′ – Dzeko da fuori area tira alto, su assist di Under
90′ – concessi da Calvarese 2′ di recupero
90′ + 2′ – sotto una bordata di fischi dalle tribune, Calvarese fischia la fine dell’incontro. Il Napoli cala il poker all’Olimpico e sancisce per il terzo anno consecutivo la vittoria contro la squadra giallorossa, fuori casa.
E con oggi è tutto, Vi salutiamo e ringraziamo per averci seguito. Buona domenica.

Mostra di più

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button