SPORT

Napoli – Spal: diretta testuale ore 15:00

NAPOLI SPAL 1 – 0

Il racconto di Napoli-Spal, diretta testuale della diciassettesima giornata di Campionato, è su webTV 1.

Le statistiche della gara ci dicono che il Napoli nei precedenti incontri contro la Spal, ha vinto tutte le ultime nove partite di Serie A, costituendo così la striscia di successi consecutivi più lunga contro una singola avversaria nel massimo campionato di Serie A; lo stesso Ghoulam in serie A  lo scorso campionato, nel settembre 2017,ha segnato il suo ultimo goal firmando contro la Spal la vittoria di 3 a 2. Risale al 1961 l’ultima vittoria della Spal nello stadio San Paolo contro il Napoli.

Insomma tutte premesse e statistiche a favore degli Azzurri, ma mai fidarsi degli avversari e pertanto, anche per oggi, ci aspettiamo la massima concentrazione dai ragazzi di Mr Ancelotti per portare a casa un ennesimo successo casalingo e mantenere viva questa rincorsa contro i bianconeri.
Tra le novità di oggi vedremo il n. 30,  Rog, dal primo minuto che sostituisce l’infortunato Allan.

Le squadre salutate dal boato dello Stadio San Paolo, fanno il loro ingresso in campo per il riscaldamento.

Ecco le formazioni ufficiale
NAPOLI (4-4-2): Meret (1); Hysaj (23), Albiol (33), Koulibaly (26), Ghoulam (31); Callejon (7), Rog (30), Hamsik (17), Zielinski (20); Insigne (24), Mertens (14)
Allenatore: Carlo Ancelotti

SPAL (3-5-2): Gomis (1); Cionek (4), Djourou (3), Bonifazi (7); M. Lazzari (29), Schiattarella  (28), Valdifiori (16), Kurtic (19), Fares (93); Paloschi (43), Antenucci (7)
Allenatore: Leonardo Semplici

Arbitro: Federico La Penna di Roma

Ci siamo, le squadre in questo istante fanno il loro ingresso un campo. Il Napoli con la consueta divisa, maglia azzurra e pantaloncino bianco, la Spal con maglia e pantalone rosso, in perfetto stile natalizio … manca solo il cappellino.
L’inno della Lega, i soliti fischi, ma questo non fa più notizia.

PRIMO TEMPO
0′ – Batte il calcio d’inizio il Napoli
1′ – primo affondo del Napoli, il portiere Gomis anticipa Zielinski
4′ – tiro di Schiattarella dal limite fuori dall’area di porta
6′ – percussione in area di Rog e tiro potente ma centrale, ben parato dall’attento portiere Gomis
10′ – goal di Insigne annullato per posizione di off side dell’attaccante napoletano, che si vede respinto dal portiere ferrarese un tiro di Mertens. Conferma il VAR la posizione di fuorigioco
15′ – la squadra azzurra fa possesso palla, con la Spal che attende nella propria metà campo in attesa di catapultarsi in contropiede
16′ – debole conclusione e centrale del n. 19 Kurtic. Nessun problema per Meret
18′ – Zielinski liberatosi di un avversario, dal limite manda la palla abbondantemente sopra la traversa
20′ – Rog ci prova dai 30 metri, abbondantemente fuori dallo specchio di porta
21′ – tiro alle stelle di Insigne, dal limite
28′ – il Napoli quest’oggi non riesce ad essere incisivo, anche per una difesa accorta dei ferraresi che fino a questo momento non hanno lasciato spazi ai ragazzi di Mr Ancelotti
31′ – azione difensiva da Oscar di Kalidou Koulibaly che dopo essersi liberato di due difensori, si allontana palla al piede e lancia lungo per Insigne in area avversaria, fermato quest’ultimo però dalla difesa della Spal
33′ – tiro dal limite di Zielinski ribattuto dalla schiena di un avversario
35′ – continua la mira … alle stelle. Questa volta dal limite è l’attaccante ferrarese Cionek
37′ – ammonito per fallo su Hamsik, il n. 28 Schiattarella
40′ – gioco interrotto per prestare soccorso a Djourou
41′ – sostituzione per la Spal: esce l’infortunato Djourou ed entra Vicari (23)
44′ – cross dalla destra di Callejon, ma Koulibaly colpisce male di testa e la palla è facile preda di Gomis
45′ – concessi 3′ di recupero
45′ – per il Napoli, segna di testa Albiol su calcio d’angolo di Mertens
45′ + 1′ – tiro di Mertens sul secondo paolo, fuori di un metro circa
45′ + 3′ – si conclude il primo tempo con il Napoli in vantaggio per 1 a 0

SECONDO TEMPO
46′ – si riparte con la palla in possesso della Spal
46′ – img src=”http://www.webtv1.it/wp-content/uploads/2018/04/giallo-2.png” alt=”” width=”15″ height=”20″ class=”alignnone size-full wp-image-1695″ /> ammonito Hamsik per fallo su Fares
48′ – murato dal limite il tiro di Insigne
50′ – img src=”http://www.webtv1.it/wp-content/uploads/2018/04/giallo-2.png” alt=”” width=”15″ height=”20″ class=”alignnone size-full wp-image-1695″ /> ammonito Kurtic
51′ – calcio d’angolo per la Spal, la difesa libera nuovamente in angolo
52′ – dal lato opposto Valdifiori, palla respinta al limite dell’area, forte tiro di Schiattarella e bella parata di Meret, di nuovo in angolo
57′ – tiro teso di Kurtic dal limite, Meret non si fa trovare impreparato e blocca sulla sua destra
59′ – consultazione con il VAR per un presunto calcio di rigore a favore del Napoli per fallo di mano di Fares. Nulla di fatto
60′ – tiro di Zielinski murato dal limite
61′ – img src=”http://www.webtv1.it/wp-content/uploads/2018/04/giallo-2.png” alt=”” width=”15″ height=”20″ class=”alignnone size-full wp-image-1695″ /> ammonito Rog per fallo su Fares
63′ – bel tiro a giro dal limite di Mertens, Gomis blocca a terra in due tempi
64′ – cavalcata di Hysaj sulla destra, palla a centro per Insigne che non si intende con Zielinski
65′ – sostituzione per il Npoli: esce Rog ed entra Fabia Ruiz (8)
67′ – calcio d’angolo per il Napoli, dalla bandierina Ghoulam. Sull’azione che ne segue gran colpo di testa di Koulibaly che fa “la barba” al secondo palo
68′ – sostituzione per la Spal: entra Valoti (8) ed esce Valdifiori
72′ – tiro dal limite, a giro, di Insigne. La palla sorvola di poco la traversa
74′ – pallonetto dal limite di Insigne, ma Gomis è attento e non si lascia sorprendere
77′ – bella parata di Meret sulla destra
78′ – sostituzione per il Napoli: esce Ghoulam ed entra Luperto (13)
80′ – bella ripartenza ed eccellente uno-due in area di Mertens ed Insigne, tiro di Mertens e palla che sbatte sul palo. Occasionissima !!!
82′ – sostituzione per il Napoli: esce Mertens ed entra Diawara (42)
82′ – sostituzione per la Spal: entra Floccari (10) esce Bonifazi
87′ – a 3′ dalla fine il Napoli mantiene il vantaggio, ma la Spal si spinge in avanti alla ricerca del pareggio, preoccupando non di poco la difesa azzurra
90′ – concessi dall’arbitro La Penna 3′ di recupero
90′ + 1′ – grande parata di Meret su tiro ravvicinato in area di Paloschi. Il portierone azzurro salva il risultato
!
90′ + 2′ – calcio d’angolo per la Spal. Ancora una grande intervento di Meret su colpo di testa di ; il giovane portiere salva nuovamente il risultato.
90′ + 3′ – ancora un calcio d’angolo per la Spal, tutti in area compreso il portiere spallino Gomis. La difesa libera
90′ + 3′ – finisce quì. Il Napoli batte la Spal per 1 rete a 0. Quanta sofferenza negli ultimi 3′ ed ottenuta una certezza: abbiamo il portiere del futuro, si chiama Alex Meret
Con oggi è tutto, Vi ringraziamo per l’attenzione e Vi salutiamo augurandovi Buon Natale.
Dallo Stadio San Paolo, arrivederci.

Tags
Mostra di più

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close