SPORT

Atalanta – Napoli: diretta testuale

ATALANTA – NAPOLI :    1 – 2

Il “film” di Atalanta-Napoli, diretta testuale della quattordicesima giornata di campionato è su webTV 1.

Dopo tante “chiacchiere” sugli striscioni, cori razzisti ecc. ecc., è finalmente giunta l’ora di dare la parola al terreno di gioco.
La gara di stasera appare già decisiva, sia per ragazzi di Mr Ancelotti che non vogliono perdere ulteriormente di vista la Juventus, che sembra disputare un altro campionato, sia per gli orobici che desiderano agganciare i piani alti della classifica dopo lo stop imprevisto di Empoli che ha ridimensionato le aspettative dettate dalla precedente vittoria contro l’Inter.
Insomma, ci aspettiamo una gara aperta e speriamo che questa sera si possa parlare solo ed esclusivamente di calcio e non di altre argomentazioni che nulla hanno a che fare con lo Sport.

Ecco le formazioni ufficiali:
ATALANTA (3-5-2): Berisha; Mancini, Palomino, Masiello; Hateboer, De Roon, Freuler, Rigoni, Gosens; Gomez, Zapata
Allenatore: Gasperini

NAPOLI (4-4-2): Ospina; Maksimovic, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Allan, Hamsik, Fabian Ruiz; Mertens, Insigne
Allenatore: Ancelotti

Arbitro: Giacomelli di Trieste

Le squadre fanno il loro ingresso in campo con una coreografia della curva orobica tutta argentata. Gli azzurri sono con la consueta maglia azzurra e pantaloncino bianco, l’Atalanta con maglia a strisce nerazzurre e pantaloncino nero.
Viene osservato 1′ di silenzio, interrotto dalle urla del solito stupido di turno.

PRIMO TEMPO
0′ – Batte il calcio d’inizio il Napoli
1′ – del Napoli. Fabian Ruiz insacca un pallone alla destra di Berisha, ben servito da un rasoterra di Insigne. Napoli subito in vantaggio.
3′ – l’Atalanta in attacco, calcio d’angolo per gli orobici; fallo di attacco e calcio di punizione per il Napoli che allontana il pericolo
4′ – pescato bene Mario Rui da un traversone di Allan, purtroppo il portoghese è in posizione di fuori gioco
7′ – è la volta di Mertens fermato in fuorigioco dopo un lancio di Maksimovic
8′ – secondo calcio d’angolo per l’Atalanta. Colpo di testa e palla sul fondo
10′ – gran bel tiro dai 25 metri di Gomez, palla sul fondo, all’esterno del primo palo
17′ – provvidenziale intervento difensivo di Mario Rui che libera in angolo
17′ – sul successivo calcio d’angolo nulla di fatto
19′ – Fabian Ruiz benservito da un lungo assist di Insigne, a tu per tu con Berisha, non tira ma appoggia la palla al portiere albanese. Peccato !
21′ – palo di Insigne. Ma l’azione era ferma per dubbio fuori gioco fischiato da Giacomelli
25′ – calcio d’angolo per il Napoli, batte Insigne ma la difesa bergamasca libera
26′ – tiro dell’ex Zapata e Ospina si salva in angolo
27′ – sul successivo calcio d’angolo, libera Hamsik. I ritmi di gioco sono abbastanza elevati, continua a spingere l’Atalanta alla ricerca del pareggio
28′ – ancora al tiro Zapata, rinviata in angolo la palla da Albiol. Sul corner successivo, libera la difesa azzurra
31′ – occasionissima per il Napoli. Insigne tenta un pallonetto dalla trequarti su Berisha in uscita, ben servito da un lancio lungo di Albiol. Palla sul fondo
34′ – gioco interrotto per fallosu Insigne. Napoli momentaneamente in dieci
35′ – rientra Insigne
37′ – continua il pressing bergamasco, ma il Napoli sembra gestire bene la partita
39′ – Callejon “mura” un tiro di Gomez dal limite dell’area
41′ – calcio d’angolo per il Napoli. Dalla bandierina Insigne, colpo di testa di Albiol sul secondo palo e palla sul fondo
43′ – Insigne con un tiro a giro sul secondo palo, palla abbondantemente sul fondo
45′ – Giacomelli manda le squadre negli spogliatoi, non accordando alcun minuto di recupero

SECONDO TEMPO
46′ – si riparte. Nessun cambio
46′ – intervento provvidenziale di Albiol che salva in angolo
46′ – contropiede per il Napoli, Mertens prima e Callejon poi non ne approfittano
47′ – tiro di Gomez abbondantemente sopra la traversa
50′ – pericoloso traversone in area di Gosens che attraversa tutta l’area piccola senza che nessun attaccante bergamasco possa intercettarla
52′ – calcio d’angolo per l’Atalanta, la difesa azzurra libera
53′ – colpo di testa di Mancini di poco fuori sul palo alla sinistra di Ospina
56′ – pareggio dell’Atalanta con Zapata. Atalanta 1 – Napoli 1
60′ – ammonito Masiello per fallo
62′ – Fabian Ruiz si conquista un calcio di punizione dalla trequarti di sinistra. Nulla di fatto
65′ – Hateboer con un tiro a giro al di sopra della traversa
66′ – Insigne vede respinto in angolo da Berisha il suo tiro da posizione ravvicinata, Sul successivo corner, Berisha blocca
68′ – tiro senza pretese di Insigne
70′ – entra Valzania ed esce Rigoni
73′ – passaggio filtrante di Mario Rui verso Insigne, anticipato di un soffio da Berisha
75′ – calcio d’angolo per l’Atalanta, Allan devia nuovamente in angolo
76′ – sul successivo corner palla sul fondo
77′ – per il Napoli: entra Zielinski al posto di Fabian Ruiz
77′ – entra Hysaj ed esce Maksimovic
78′ – ammonito Mario Rui per un brutto fallo
81′ – entra Milik ed esce Mertens
84′ – del Napoli. Milik dopo essersi corretto in corsa il pallone, tira a volo di sinistro e gonfia la rete. L’assist è di Mario Rui
86′ – Insigne da buona posizione ravvicinata …..tira sul portiere bergamasco
88 – per l’Atalanta: esce Mancini entra Tummiello
90′ – vengono assegnati 4′ di recupero
92′ – calcio d’angolo per l’Atalanta su provvidenziale salvataggio di Mario Rui di testa
93′ – calcio d’angolo per il Napoli. Il Napoli temporeggia. Ancora corner.
94′ – triplice fischio di Giacomelli. Il Napoli batte l’Atalanta per 2 reti ad 1. Tornato al goal Milik e che goal, da vero bomber e grazie a questo goal il Campionato ha ancora un senso, lasciando immutati gli 8 punti di distacco dalla Juventus.
Per oggi è tutto, Vi ringraziamo per la lettura e vi diamo appuntamento a sabato prossimo, alle 15:00, dove tra le mura amiche del San Paolo, il Napoli affronterà il Frosinone.
Buona sera a tutti.

Tags
Mostra di più

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close