VARIE

Napoli Parma: diretta testuale

 NAPOLI  3  –  0  PARMA

Il film della partita Napoli Parma, appuntamento casalingo della sesta giornata di Campionato, fotogramma per fotogramma è su webTV 1.
Entrambe le formazioni vengono da due meritati successi, contro il Torino per il Napoli e contro il Cagliari per il Parma.
Ancora tanti cambi contraddistinguono la formazione odierna; il Mr Ancelotti continua a stupirci.
Ecco le formazioni ufficiali

NAPOLI (4-4-2): Karnezis (27); Malcuit (2), Maksimovic (19), Koulibaly (26), Mario Rui (6); Fabian Ruiz (8), Allan (5), Diawara (42), Zielinski (20); Insigne (24), Milik (99)
Allenatore: Carlo Ancelotti

PARMA (4-3-3): Sepe (55); Iacoponi (2), Alves (22), Gagliolo (28), Gobbi (18); Deiola (8), Stulac (5), Barillà (17); Ciciretti (10), Inglese (45), Di Gaudio (20)
Allenatore: Roberto D’Aversa

Arbitro: Daniele Doveri

Le formazioni fanno il loro ingresso in campo; il Napoli in maglia azzurra e pantaloncini bianchi, il Parma in divisa nera, maglia e pantaloncino. .

PRIMO TEMPO
0′ – Batte il calcio d’inizio la squadra ospite
1′ – prima azione del Napoli e tiro dal limite di Zielinski al di sopra della traversa
2′ – fallo di mano dubbio in area su tiro ravvicinato di Fabian Ruiz
3′ – di Lorenzo Insigne. Passaggio di Fabian Ruiz a Milik, palla al centro e lesto lo scugnizzo a mandare la palla in rete
8′ – continua l’azione martellante del Napoli che ha chiuso nella propria metà campo il Parma
10′ – primo tentativo di affondo del Parma. Karnezis in presa alta, blocca con sicurezza
11′ – traversone di Milik al centro, dal limite da posizione centrale Mario Rui tira al di sopra della traversa
13′ – Diawara da 25 metri tira alle stelle dopo una bella percussione di Fabian Ruiz
18′ – Fabian Ruiz “murato” nella conclusione da posizione comoda, in piena area
20′ – sciupata l’occasionissima per il 2 a 0 da Zielinski, che da solo davanti al portiere tira al di sopra della traversa
24′ – affondo straordinario di Allan che in percussione ruba palla, salta due difensori e si procura un calcio d’angolo
24′ – dalla bandierina calcia Insigne, palla respinta dalla difesa parmense
26′ – punizione da 25 metri per il Napoli. Tiro di Insigne che con un tiro a giro manda la palla fuori dallo specchio della porta
28′ – è la volta di Fabian Euiz che dopo aver duettao con Zielinski, tira al di fuori dello specchio della porta
31′ – altra occasione per il Napoli: dal limite Insigne colpisce in pieno il palo con l’ex portiere, compagno di squadra, Sepe, battuto
33′ – ammonito Stulac del Parma per fallo a centrocampo
34′ – altro calcio d’angolo x il Napoli. Tiro rasoterra di Insigne dalla bandierina, Fabian Ruiz al volo tira fuori dallo specchio della porta
41′ – ancora una grande occasione per il Napoli per raddoppiare. Questa volta è bravo Sepe a neutralizzare il tiro di Mario Rui
44′ – ancora Insigne dal limite con un tiro a giro, fuori dallo specchio di porta
45′ – finisce il primo tempo. Ottimo primo tempo per il Napoli con una Parma che a malapena si è affacciata dalle parti di Karnezis, mai impensierendo il portierone azzurro. Peccato solo per le occasioni sciupate da Zielinski, Mario Rui ed il palo di Insigne.

SECONDO TEMPO
46′ – si riparte. Subito un tiro dal limite di Fabian Ruiz, Sepe blocca
47′ – di Milik. 2 a 0 per il Napoli. In velocità il polacco, ben servito da Insigne, parte in velocità sulla sinistra, arriva al limite e con una grande bordata supera l’incolpevole Sepe
50′ – ammonito il n. 22 Aleves del Parma
50′ – ancora sciupone Zielinski ben servito da Malcuit che aveva saltato due difensori. Dal dischetto di rigore tira alto
53′ – tiro dal limite dell’attaccante del Parma, Stulac, fuori dallo specchio di porta
58′ – tiro dalla bandierina per il Paema. Sul tiro cross respinge di pugno, fuori dall’area, Karnezis
60′ – sostituzione per il Parma: esce Ciciretti ed entra con il n. 26 Siligardi
64′ – sostituzione per il Parma: esce l’ex Inglese ed entra con il n. 9 Ceravolo
67′ – sostituzione per il Napoli. Esce sotto una boato di applausi lo scugnizzo Insigne, gli subentra Mertens (14)
73′ – al Napoli riesce di addormentare questa fase dell’incontro. Si trotterella per il campo
74′ – bello l’uno-due di Mertens e Milik in area. Anticipa tutti Sepe
76′ – sostituzione per il Napoli. Esce Zielinski ed entra Simone Verdi (9)
77′ – azione martellante di Allan che ruba palla, serve Milik che di violenza tira di poco al di sopra della traversa
77′ – sostituzione per il Parma: entra con il n. 93 Sprocati ed esce Di Gaudio
84′ – di Milik a pochi metri dalla porta, dopo un’azione convincente di Simone Verdi che con il suo tiro attraversa tutta la porta
85′ – sostituzione per il Napoli: esce Milik ed entra Ounas
86′ – calcio d’angolo per il Parma. Il tiro dalla bandierina respinto dai pugni di Karnezis
89′ – ammonito Barillà del Parma per fallo di mano
90′ – concessi 3′ di recupero
90′ + 2′ – crampi per Diawara, fermato il gioco
90 + 3′ – finisce l’incontro. Bello il Napoli, praticamente nullo il Parma che non ha mai impensierito con alcun tiro il portiere azzurro. Continua la rincorsa del Napoli alla Juventus.

Per oggi è tutto, l’appuntamento è per sabato per Juventus-Napoli

Tags
Mostra di più

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close