SPORT

Torino Napoli: diretta testuale

 TORINO  1  –  3  NAPOLI

Domenica 23 settembre 2018, ore 12:30, Napoli e Torino sono pronte per affrontarsi; Mazzarri contro il suo passato. Per la statistica, il Napoli ha vinto nove delle ultime 11 sfide contro il Torino in Serie A (1N, 1P) realizzando 2.6 gol in media a partita in questa striscia; invece, dalla sponda granata, il Torino ha vinto quattro delle ultime sette gare casalinghe in Serie A.

Insomma, si prospetta una bella sfida caratterizzata da una giornata caldissima, con clima nettamente estivo.

Ecco le formazioni ufficiali

TORINO (3-5-2): Sirigu (39); Izzo (5), N’Koulou (33), Moretti (24); Ola Aina (34), Baselli (8), Rincon (88), Meité (23), Berenguer (21); Belotti (9), Zaza (11)
Allenatore: Walter Mazzarri

NAPOLI (4-3-3): Ospina (25); Hysaj (23), Albiol (33), Koulibaly (26), Luperto (13); Callejon (7), Rog (30), Hamsik (17); Verdi (9), Mertens (14), Insigne (24)
Allenatore: Carlo Ancelotti

Arbitro: Massimiliano Irrati

Le squadre fanno l’ingresso in campo. Testa o croce “vinto” dal Napoli, il capitano Hamsik sceglie il campo.
Il Napoli è con la consueta casacca azzurra e calzoncino bianco; il Torino con maglia e pantaloncino di colore granata

PRIMO TEMPO

1′ – batte il Toro il calcio d’inizio
3′ – di Lorenzo Insigne al primo tiro in porta. Cross dalla sinistra di Luperto, Moretti spazza ma tira addosso a Nkoulou, Insigne ne approfitta e la sua conclusione, tesa di destro, finisce sotto la traversa
8′ – traversone di Mertens dalla destra ben lanciato da Koulibaly; Izzo interviene in scivolata sfiorando l’autogol. Palla in angolo
10′ – dalla bandierina colpo di testa di Hamsik, al di sopra della traversa
14′ – altro tiro corner, dalla bandierina il solito Callejon. Sull’azione che ne deriva grande colpo di testa di Koulibaly, parato dal portiere granata
15′ – grande lancio di Hamsik per Insigne, palla scodellata in area e la difesa granata si salva in calcio d’angolo
16′ – ennesimo tiro dalla bandierina di Callejon senza alcun esito
20′ – di Simone Verdi, con un tiro di prima di sinistro, su cross dalla sinistra di Mertens. Raddoppio per il Napoli.
21′ – prima parata di Ospina su tiro di Zaza
23′ – ammonito Koulibaly per fallo su Zaza
25′ – atterrato in area Mertens che invoca invano il calcio di rigore
26′ – calcio d’angolo per il Torino, la difesa azzurra libera
27′ – Berenguer servito ottimamente da Meité prova il tiro deviato in angolo da Ospina
31′ – ammonito il n. 88 Rincon per il Toro
34′ – dribbling rischioso in piena area di Ospina su Zaza; l’attaccante granata però commette fallo
36′ – ammonito Rog per fallo tattico su Zaza che rischiava di liberarsi in attacco
37′ – sulla susseguente punizione dal limite, Baselli calcia al di sopra della traversa
41′ – gioco interrotto per allo di Armando Izzo che colpisce al volto Callejon
41′ – ammonito Izzo
45′ – concessi dall’arbitro Irrati s’ direcupero
45′ + 1′- sponda di testa di Zaza per Rincon e tiro al volo al di sopra della traversa
Si conclude il primo tempo, le squadre raggiungono gli spogliatoi. I tifosi granata fischiano la squadra di casa.

SECONDO TEMPO
46′ – si riparte, battono gli azzurri, ma la palla è subito riconquistata dai granata
49′ – calcio di rigore per il Torino. Fallo scomposto di Luperto su Berenguer. Dal dischetto Belotti
50′ – accorcia Belotti, spiazzando Ospina con un rasoterra alla sinistra del portiere azzurro
51′ – ammonito Albiol per fallo su Belotti
53′ – calcio di punizione di Berenguer direttamente sul fondo
54′ – per il Napoli: esce Simone Verdi, entra Zielinski (20)
58′ – di Lorenzo Insigne che ribatte in rete un palla ribattuta dal palo su tiro di Callejon
60′ – per il Napoli: esce Rog ed entra Allan (5)
62′ – per il Torino: entra Soriano al posto di Meitè
64′ – azione goal per il Torno. Ribatte in calcio d’Angolo Albiol su tiro a tu x tu con Ospina di Rincon
68′ – chiude bene in area Luperto su Zaza, che scivola nel momento del tiro
70′ – le squadre si dissetano: pausa dovuta al caldo eccessivo
72′ – tiro di Mertens, palla deviata in angolo
72′ – per il Napoli: esce Luperto ed entra l’ex Maksimovic
73′ – dalla bandierina il solito Callejon, libera la difesa granata
77′ – per il Toro: esce Ola Aina ed entra Parigini
80′ – bell’azione granata interrotta dal fischio di fuori gioco: Belotti serve Parigini che tenta la conclusione al volo, ma il “Gallo” era in posizione di off-side
83′ – tiro teso dal limite di Insigne. Sirigu blocca accartocciandosi sulla sua sinistra
84′ – le squadre si sono allungate. Azione di rimessa del Napoli, 4 contro 3. Dal limite tiro di Hamsik al di sopra della traversa
87′ – tiro dal limite di Hamsik: il portiere granata para sulla destra
87′ – ultimo cambio per il Toro: esce Baselli ed entra Edera
88′ – i 3000 e più tifosi del Napoli gridano “OLE'” ad ogni tocco di palla degli azzurri. La squadra azzurra sembra padrona del campo!
90′- concessi 5′ di recupero
90′ + 1′ – Allan dal limite, da posizione centrale, batte fuori sul primo palo. Peccato, occasionissima sprecata dal brasiliano
90′ + 4′ – Hysaj va alla conclusione; palla fuori
90′ + 5′ – triplice fischio di Irrati

Terminato l’incontro. Meritata la vittoria del Napoli che allo Stadio Olimpico Grande Torino ha espresso un ottimo calcio, con una bella doppietta dello scugnizzo Insigne ed un goal di Verdi di ottima fattura.
Mai veramente pericoloso il Toro che è giunto al gol, accorciando momentaneamente la distanza, con un rigore provocato ingenuamente dal giovane Luperto. Sono adesso 12 i punti totalizzati dal Napoli che ha momentaneamente raggiunto la Juventus, che stasera affronterà in trasferta il Frosinone.

Tags
Mostra di più

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close