ESCLUSIVEmedicoTV

Incontro con il Sindaco di Napoli Luigi De Magistris

Nella sede Fimmg di Napoli, lunedì 2 luglio, davanti ad una folta presenza di medici di Medicina Generale, si è ufficialmente sancita la “pace fatta” tra l’Ordine dei Medici di Napoli ed il Comune partenopeo, dopo le asperità che avevano coinvolto il dott. Silvestro Scotti in qualità di Presidente dell’Ordine dei Medici di Napoli ed il primo cittadino della città metropolitana, l’avv. Luigi De Magistris.

La polemica era sorta dopo l’ennesimo episodio di violenza nei confronti di alcuni operatori sanitari del 118.
Il Presidente dell’Ordine dei Medici di Napoli, Scotti, in una intervista aveva paragonato Napoli come Raqqa, per le situazioni drammatiche di diffusione della violenza nei quartieri napoletani. A questa accusa aveva replicato il Sindaco di Napoli De Magistris, affermando che tale considerazione era infelice ed inqualificabile, mostrando una totale mancanza di rispetto e sensibilità nei confronti della città di Raqqa ed era altresì offensiva nei confronti di Napoli.

Insomma una spiacevole querelle contraddistinta da diversi comunicati stampa, che stasera ha visto un giusto epilogo riappacificatorio, nell’interesse della città e della sanità.

Tags
Mostra di più

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close