SPORT

SPAL … lata alla Juve

SPAL. . .LATA ALLA JUVE

IN ATTESA DI NAPOLI GENOA

Nella conferenza stampa che anticipava la gara tra la Spal e la Juventus, l’allenatore della Spal, Leonardo Semplici, aveva rilasciato testuali dichiarazioni: “Venderemo cara la pelle”.

Sembrava un sogno impossibile per i tifosi Napoletani considerando il ruolino di marcia degli undici bianconeri, invece la Spal ha sorpreso tutti, commentatori, critici, tifosi; grinta e cuore hanno fermato la squadra di Mister Allegri.
La Juventus a Ferrara non va oltre lo 0-0, interrompendo così a 12 la striscia di vittorie consecutive, grazie soprattutto ad una gara attenta e coraggiosa, con un fortino eretto a difesa di Meret che regge sino al 95esimo minuto e qualche spicciolo di secondi.

Il Napoli domenica sera alle 20:45 tra le mura amiche ha la possibilità di accorciare e quindi la vittoria e d’obbligo. Bisogna tornare a -2 dal primato e continuare a credere in questo sogno chiamato Tricolore.
Dopotutto, difficilmente la Juventus perde punti in campionato, soprattuto contro squadre di bassa classifica e stasera è capitato ed il Napoli ne dovrà necessariamente approfittare.
La Juventus, inoltre, ha una doppia sfida molto importante in Champions contro il Real Madrid, che comporterà inevitabilmente un forte dispendio di energie nervose e fisiche.

A questo punto, quindi, è indispensabile una massima concentrazione contro i cugini Genoani; Mister Sarri non accetterà cali di tensione, da qui a fine campionato saranno 10 finali.
Bisogna crederci !!!

Tags
Mostra di più

Articoli correlati

Close
Close