SPORT

Torino 1 – Napoli 3

Il Napoli torna a fare la cosa che gli riesce meglio, vincere e convincere, la vittima sacrificata è il Torino che nell arco dei 90 minuti di gioco non è stato in grado di mettere in difficoltà il Napoli.

Nel primo tempo su corner, Koulibaly sblocca subito la gara con un colpo di testa preciso, che sorprende la difesa granata e insacca l’incolpevole Sirigu. Dopo pochi minuti di gioco il Napoli di Sarri mette in atto il secondo colpo, Jorginho, disegna con una geometria perfetta un pallone d’oro per Zielinski che viene premiato per il suo inserimento 1 vs 1 contro Sirigu e non sbaglia.

Sarri è soddisfatto dei suoi uomini, che chiudono la partita in 30 minuti di gioco, l’ultimo goal lo mette a segno Marek Hamsik su un’ottima giocata di Mertens che inventa e crea un pallone facile da insaccare in rete.

Nel secondo tempo il Napoli, grazie al vantaggio di 3 reti, si limita ad amministrare la gara, Belotti sfrutta un’errore di Reina e prova ad aprire la partita.

Il Napoli non ci sta e prova a farne il 4, ma Mertens da pochi metri manda fuori, un goal più facile da sbagliare che da segnare. Gli azzurri aspettano la partita dell’Inter, ma per ora si riprendono il primo posto

Tags
Mostra di più

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close